RICETTARIO

Asparagi alla bassanese

PREPARAZIONE

Per preparare gli asparagi alla bassanese sarebbe fondamentale procurarsi degli asparagi proprio di quella zona. Se non ti fosse possibile, questa ricetta sarà comunque squisita, anche se realizzata con asparagi bianchi o verdi di diversa provenienza.

Taglia la parte terrosa degli asparagi, raschiali verso il fondo, lavali, legali a mazzi in modo che le punte siano tutte alla stessa altezza e taglia ancora i gambi, pareggiandoli.

Cuocili a vapore o  - meglio ancora - in acqua bollente salata, lasciando fuori le punte dall'acqua per circa tre dita.

Porta a cottura gli asparagi tenendoli leggermente al dente, scolali, slegali e lasciali intiepidire.

Nel frattempo schiaccia in una scodella con una forchetta le uova sode e versa l'olio a poco a poco, sempre rimescolando, quindi l'aceto.

aggiungi sale e pepe a piacere; dovrà risultare una salsetta cremosa.

Disponi gli asparagi su un piatto di portata, distribuisci la salsa sulla parte commestibile e servi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta