CUCINA DI UNA VOLTA

Marmellata di arance

LEGGI IN 2'

Una ricetta anglosassone

La marmellata di arance amare è conosciuta in tutto il mondo soprattutto grazie alla grande fama in terra inglese. La famosa ‘marmelade’, che si differenzia da tutte le altre ricette di conserva per la frutta, deve la sua unicità ad una realizzazione completamente differente dalle altre.

La frutta utilizzata per questa famosa conserva sono le arance di Siviglia, una qualità praticamente immangiabile da cruda ma deliziosa sotto forma di marmellata. La disponibilità di queste arance, però, è molto limitata: si possono trovare, infatti, solo nei mesi di gennaio e febbraio.

Cosa serve?

Ingredienti: 2 kg di arance, 3 kg di zucchero, acqua, 2 limoni

Difficoltà: Media
Tempo: 1 ora + cottura

Procedimento

1 – Inizia la preparazione lavando con attenzione le arance, tagliandole a metà, spremendole con cura e raccogliendo il loro succo in una terrina. Tieni i semi che si saranno depositati sullo spremiagrumi da parte mettendoli in un sacchetto di tela.

2 – Taglia le bucce di arance come se fossero delle piccole strisce e mettile in una pentola antiaderente insieme al succo di arancia. A questo punto metti dentro il sacchetto con i semi e copri tutto con l’acqua, circa tre litri e lascia cuocere per circa due ore.

Come continuare

3 – Togli il sacchetto con la polpa di arance e schiaccialo con un cucchiaio per fare uscire il succo in eccesso.

4 – Aggiungi lo zucchero, il succo dei limoni e mescola il tutto con un cucchiaio di legno fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto completamente. Lascia che tutto arrivi in ebollizione e fai cuocere per almeno altri cinque minuti.

Tocchi finali

5 – Dopo i cinque minuti, spegni il fuoco e continua a mescolare distribuendo le scorze d’arancia. È importante mettere la marmellata nei vasetti ancora calda.

6 – Tappa i vasetti, capovolgili e lascia raffreddare sotto un canovaccio. La marmellata deve essere conservata in un luogo asciutto e buio, dove durerà fino a cinque mesi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione