2019/11/14 00:47:0946807
2019/11/14 00:47:0935601
LEGGI IN 1'

Tradizione a tavola

Tanta tradizione e pochi semplici ingredienti permettono a chiunque di sperimentare e di gustare la polenta. Piatto tipico delle zone settentrionali è stato tramandato di generazione in generazione sia come ‘ricetta della mamma’ sia come protagonista di sfiziose creazioni di cucina gourmet. 

Ingredienti:

  • 2 litri di acqua
  • 500 g di farina di mais bramata
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di sale grosso 


Preparazione:
1 - Metti sul fuoco vivo una pentola con l’acqua e porta ad ebollizione. Preferibilmente andrebbe usato il paiolo, la pentola perfetta per fare la polenta.

2 - Aggiungi  il cucchiaio di sale grosso e il cucchiaio di olio di oliva. Inizia a versare la farina a poco a poco e lentamente dentro l’acqua. Cerca di fare attenzione per non formare grumi mentre versando continuerai sempre a mescolare.

3 - Continua a mescolare sempre nello stesso modo, cercando di amalgamare tutto. La polenta comincerà a solidificarsi ma se dovesse diventare troppo soda ti basterà aggiungere un mestolo di acqua calda.

4 - Continua per circa quaranta minuti fino a quando la polenta comincerà a staccarsi da sola dai bordi della pentola. Terminata la cottura, servi sul tagliere di legno e accompagna a piacere.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Adriana`

.... provero` con l`aggiunto del cucchiaio di olio!
..... grazie!

4 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione