2019/11/12 05:36:4712523
2019/11/12 05:36:47277
LEGGI IN 2'

Dolce e salato

Soufflé, come racconta il suo stesso nome, significa ‘soffiato’ perché il preparato di questa ricetta si gonfia mentre cuoce. L’elemento fondamentale, infatti, per la buona riuscita è l’albume che montato a neve, ingloba piccolissime particelle d’aria che ne fanno aumentare il volume rendendolo soffice e vellutato grazie al calore della cottura in forno.

Preparazione
1 - Il composto di base, in genere una besciamella, va fatta raffreddare completamente prima di iniziare a preparare la ricetta.

2 - Unisci i tuorli, uno alla volta, mescolando con la frusta. Poi, incorpora gli albumi montati, mescolandoli con movimenti regolari dal basso verso l’alto, in modo da inglobare l’aria ed evitare che si sgonfino.

3 - Versa il composto nello stampo e passa in forno già caldo, senza aprire lo sportello, fino a quando non si sarà gonfiato e la parte esterna sarà dorata e croccante.

I segreti per non sbagliare

Seguendo attentamente la ricetta e facendo attenzione a questi consigli sarà impossibile che il soufflé si sgonfi.

- Ricorda che gli ingredienti per il soufflé prima di essere usati vanno tenuti a temperatura ambiente.

- Gli albumi non devono essere montati troppo ma rimanere cremosi.

- Fai attenzione alle temperature del forno e alle tempistiche di cottura. Prima a 200°C e poi al momento di infornare il soufflé va abbassato a 160°C/180°C. In ogni caso, è bene controllare sempre la cottura perché sarà pronto da sfornare appena il volume sarà raddoppiato.

- Non aprire lo sportello del forno durante la cottura.

- Gli stampi devono essere sempre rotondi con le pareti alte, lisce e di materiale che possa passare direttamente dal forno alla tavola. Prima di essere riempiti con il composto, gli stampini vanno imburrati e infarinati.

Una ricetta per iniziare

Mini soufflé al formaggio

Ingredienti per 4 persone:
150 g di fontina
3 uova
Pangrattato
50 g di farina
50 g di burro
5 dl di latte
Sale

Preparazione:
1 - Prepara una besciamella morbida e liscia con la farina, il burro e il latte. Unisci la fontina tagliata a listarelle e amalgama l’impasto scaldandolo a bagnomaria.

2 - Quando sarà ben omogeneo sala poco e lascia raffreddare. Incorpora all’impasto le uova, una alla volta, e poi gli albumi, montati a neve.

3 - Versa il composto in 4 stampini imburrati e spolverizzati con il pangrattato. Fai cuocere nel forno già caldo a 180 °C per circa mezz’ora. Servi subito.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione