CUCINA DI UNA VOLTA

Carciofi sotto olio

LEGGI IN 1'

Cosa serve?

Ingredienti:

Aceto
Alloro
1 kg di carciofi
4 chiodi di garofano
Olio extravergine
Pepe
Sale
1 litro di vino bianco

Preparazione

1 – Prendi un chilo di carciofi e puliscili eliminando tutte le foglie esterne scure fino a quando rimarranno solo quelle chiare all’interno. Taglia le foglie del carciofo a metà per riuscire a rimuovere anche i gambi fino a quando otterrai solo i cuori.

2 – Una volta terminata la pulizia dei carciofi, immergili in una ciotola di acqua acidulata, ovvero con limone o aceto. Successivamente porta a ebollizione in una casseruola  un dl di vino, un bicchiere di aceto, due foglie di alloro, 4 chiodi di garofano, granelli di pepe e un po’ di sale.

Come continuare

3 – Aggiungi i carciofi sgocciolati dal bagno nell’acqua acidulata, fai continuare l’ebollizione e falli cuocere per circa un quarto d’ora. È importante che i carciofi si ammorbidiscano.

4 – Scola, mettili su un telo con la parte tagliata girata verso il basso e copri con un telo. Lascia asciugare per circa 12 ore.

I barattoli

5 – Metti i carciofi nei vasetti che dovrai avere cura di pulire e sterilizzare perfettamente prima di usare. Aggiungi in ogni barattolo due o tre foglie di alloro, i granelli di pepe e copri tutto con abbondante olio di oliva extravergine.

6 – Chiudi i vasi in modo ermetico e fai risposare qualche ora prima di controllarli. Se necessario aggiungi altro olio, richiudi e riponi in un luogo asciutto e buio. È consigliabile aspettare circa un mese prima di consumarli.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta