2019/11/12 05:35:3245686
2019/11/12 05:35:328047

CUCINA DI UNA VOLTA

Aglio marinato

LEGGI IN 1'

Cosa serve?

Di fronte ad un vasetto di aglio marinato sicuramente i più scettici saranno molto dubbiosi. Ma al contrario di ciò che si può facilmente pensare, il suo sapore può risultare quasi dolciastro. È perfetto per essere servito come aperitivo, magari accompagnato da una semplice bruschetta, oppure l’ideale per dare più sapore ai tuoi piatti.

Ingredienti per 3 vasetti da 150 ml:
4 teste di aglio
350 ml di aceto di vino
15 g di pepe nero
3 chiodi di garofano
1 cucchiaio di sale
350 ml di vino secco
3 bacche di ginepro
3 foglie di alloro
3 foglie di salvia

La preparazione

1 – Prendi le tre teste di aglio e procedi alla loro pulizia, separando gli spicchi e togliendo la buccia esterna. Mettili in un tegame con l’aceto, il vino bianco e tutte le spezie scelte come ingredienti. Poi, aggiungi anche il sale lo zucchero. Fai bollire il tutto e aggiungi gli spicchi d’aglio, lasciando sul fuoco ancora per un paio di minuti.

2 –Nel frattempo sterilizza i vasetti. Poi, riempili con gli spicchi d’aglio e versa sopra il mix di aceto e vino preparato in precedenza fino a coprirli del tutto. Chiudi i vasetti e capovolgili per creare l’effetto sottovuoto. I vasetti vanno messi in un luogo asciutto e buio e lasciati riposare per un mese prima di essere consumati.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Anna

Aglio benefico e stuzzicante...provero' a realizzare questa ricetta!

2 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione