2019/07/18 16:03:392770
2019/07/18 16:03:3915499

DECORAZIONE DELLA TAVOLA

La tavola dei bambini

LEGGI IN 2'

Il tema della festa

La bella stagione è il periodo ideale per organizzare una fantastica festa per i piccoli di casa e i loro amici. L’occasione può essere, come sempre, quella del compleanno, ma non necessariamente dovrebbe essere un elemento vincolante.

Con una bella giornata di sole, l’ideale è dare vita ad un party ispirato ad un tema in particolare. Un’ispirazione che guiderà tutte le scelte decorative della tavola e dell’ambientazione circostante. Per scegliere il tema consulta il piccolo di casa che sicuramente avrà le idee più chiare sui gusti dei suoi amichetti.

Le fiabe e i supereroi

Una soluzione che può garantire un buon successo è il tema delle fiabe, degli animali o dei supereroi. Scegli di trasformare la tavola dei bambini nella celebrazione del suo eroe preferito. Ad esempio, puoi iniziare decorando la tavola con tulle colorato, rosa per le principesse, azzurro o blu per i supereroi.

Anche tutti i dettagli della tavola dovranno essere ispirati alla tua scelta. Puoi scegliere un personaggio in particolare e stampare la sua immagine a colori. Non dovrai far altro che incollare le stampe sui bicchieri, sulle bottiglie o su semplici miscelatori come se fossero delle bandierine.

Il castello magico

Se hai la fortuna di poter fare una festa in giardino allora potrai organizzare un vero divertimento magico. Disponi una grande tavola di legno e ricoprila con una tovaglia di carta colorata. Ricorda di preparare ogni singolo posto con l’apparecchiatura di carta: piatti,bicchieri, tovaglioli e posate.

Realizza delle piccole corone per re, regine, principi e principesse utilizzando della carta dorata e chiudendo il cerchio con delle semplici graffette. Posiziona le corone con al centro il bicchiere in modo che ogni bambino dovrà semplicemente indossarla per diventare un membro della corte.

La fattoria

Un’altra ispirazione per la tua tavola, può essere l’ambiente della fattoria e i suoi animali. Per ricrearla in modo adeguato dovrai cercare di seguire uno stile decisamente country, facendo riferimento agli elementi tipici della fattoria.

Inizia dalla tovaglia: dovrà essere a quadrettini per ricordare i classici pranzi in stile ‘Far west’. Sulla tavola, inoltre non devono mancare dei piccoli cestini che riempirai di delizie per i bambini e dei piccoli covoni di paglia che potranno essere usati come segnaposto. Non dovrai far altro che legare il cartoncino con il nome del piccolo invitato con un piccolo pezzo di corda.

Gli animali

In alternativa, ai segnaposto fatti di piccoli covoni di paglia, stampa o disegna sui cartoncini gli animali della fattoria: mucche, pecore, galline e tanti altri e incolla le figure sui bicchieri o su piccoli rialzi di cartone.

In questo modo, se gli invitati sono troppo piccoli per leggere il loro nome, al loro arrivo potrai consegnare dei cartoncini-animali, uguali a quelli già posizionati. Il gioco per i bambini inizierà subito, dovranno trovare la stessa immagine e scoprire da soli dove sedersi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Eva

Ottime idee, i miei figli sarebbero entusiasti. poi cosa c'è di più bello della primavera che rende le giornate luminose vive e con tanta voglia di stare insieme.

2 anni fa
Laura

Ottima idea per intrattenere i bimbi in inverno dato che non possono giocare all'aperto per via del brutto tempo così non si annoiano in casa..

2 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione