COSA MANGI?

5 bevande rinfrescanti da provare quest’estate

LEGGI IN 2'

D’estate la parola d’ordine è idratazione. Ecco 5 bevande facili da preparare tue alleate durante questa torrida stagione.

  • L’estratto di frutta fresca

Da qualche tempo spopolano gli estrattori a freddo: sono più pratici e funzionali della centrifuga, si sciacquano velocemente sotto il rubinetto. Unico scoglio: il costo abbastanza elevato, che parte da circa 200 euro, ma è un ottimo investimento perché puoi usarlo per estrarre a freddo il succo purissimo da frutta e verdura, mantenendone intatte le proprietà. Tra i vantaggi: “bevendo” la frutta ne assorbi molte più vitamine e sostanze nutritive rispetto a mangiarla così com’è. Estrai la frutta di stagione a piacere e la gusti subito.

  • Il lassi di mango

È una ricetta tradizionale indiana dissentante e ricca di vitamine. Frulla un grosso mango maturo (o due piccoli) assieme a 2 bicchieri di latte, 1 vasetto di yogurt bianco magro e un cucchiaio di miele. Filtra con un colino a maglie strette e servi freddo. Nel Punjab si beve aromatizzato con un po’ di cannella o cumino.

  • Il kefir

È una bevanda probiotica che depura l’organismo. In un barattolo di vetro versa una bustina di lieviti e batteri per kefir in granuli (li trovi nei negozi bio) insieme a 1 litro d’acqua minerale naturale. Unisci mezzo limone senza spremerlo, un cucchiaino di zucchero e una prugna secca. Lascia fermentare a temperatura ambiente per 24 ore. Riponi in frigo e servi freddo con qualche cubetto di ghiaccio. Non buttare i granuli e riutilizzali per preparare il prossimo kefir: si conservano in frigorifero in un bicchiere d’acqua zuccherata per circa una settimana.

  • L’infuso a freddo

Il tè del mattino e la tisana che adori ti fanno compagnia anche d’estate. Il segreto è passare all’infusione a freddo, ovvero senza più scaldare l’acqua, ma immergendo la bustina nell’acqua fredda, lasciandola agire per circa 8 ore. Uno degli infusi più idratanti è il karkadé, a base di rosa canina e ibisco. In alternativa alla camomilla prova l’infuso di malva, rilassante e decongestionante, colora l’acqua di una bellissima sfumatura tra il verde e l’azzurro.  

  • L’acqua agli agrumi

L’acqua è in assoluto la bevanda più idratante e con meno calorie: zero, per la precisione. Filtra quella del rubinetto tramite una brocca ai carboni attivi e raffreddala in una brocca assieme a qualche fetta di arancia, lime, pompelmo o limone bio, facendo attenzione a non spremerli. Conferiranno all’acqua un delizioso sapore di agrumi. In alternativa puoi aromatizzarla con qualche fettina di cetriolo, fragole o frutti di bosco!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Stella

adoro tutte queste bevande.

1 anno fa
Stella

adoro tutte queste bevande.

1 anno fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta