SCUOLA DI CUCINA

Cake design di San Valentino: come si fa e come si usa il fondente rosso

LEGGI IN 1'

Le decorazioni in pasta di zucchero, per San Valentino, appaiono su dolci, torte e biscotti, preparati appositamente per prenderlo alla gola, concedere a noi stesse una goduria, chiudere una romantica cenetta a lume di candela. Se diciamo Festa degli Innamorati, il pensiero corre subito al rosso, il colore tradizionalmente associato all’amore che, per l’occasione, diventa un must.

Per ottenere il fondente rosso, come per ogni colore, oltre ad acquistare la pasta di zucchero già colorata, possiamo tingere la pasta bianca con il colorante alimentare in gel o in polvere e un po’ di zucchero a velo. Quanto colorante aggiungere? Dipende dall’intensità che vogliamo dare alla tinta. Per i piccoli dettagli, possiamo usare i pennarelli o i pennelli e il colore rosso.

Il fondente rosso si sposa bene con il bianco, a farla da padroni sono fiori e cuori in pasta di zucchero: nella fotogallery vediamo alcune proposte da cui prendere spunto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta