IDEE MAKEUP

Glitter bianco per la decorazione unghie: come usarlo nelle nail art invernali

LEGGI IN 2'

Il mondo beauty è vario e quello della decorazione unghie, che ne fa parte, vanta tante particolarità e sfaccettature diverse. Ma soprattutto, quando si parla di nail art, a fare la parte del leone sono i tool e i prodotti utili per creare design sempre diversi e bellissimi, partendo dagli smalti e finendo con altri decori.

Il glitter bianco, ad esempio, è uno dei prodotti che non può mancare nel beauty case della nail artist, soprattutto per manicure a tema invernale. Il bianco e l’argento sono infatti due nuance indispensabili per dare l’impressione che le nostre unghie siano dei preziosi gioielli, degni della più attenta e ricercata regina dei ghiacci.

Per questo motivo, oltre alle vernici in queste tonalità, le polverine glitterate tono su tono sono l’ideale se vogliamo dare luce e un effetto chic alle nostre dita. Il glitter bianco per la decorazione unghie si può utilizzare in molti modi diversi, a partire da quello più elementare, ossia mescolando il prodotto ad un normale smalto trasparente o colorato.

È sufficiente versare il glitter nel contenitore della vernice e agitare per miscelare, in questo modo avremo uno smalto glitterato in pochi minuti. In secondo luogo, possiamo invece versare la polverina direttamente sulle unghie appena smaltate, in modo che il glitter si attacchi e resti aggrappato allo smalto asciutto.

Ci basterà stendere un top coat trasparente subito dopo per un fissaggio ancora più efficace. Lo stesso metodo può essere adoperato per creare delle decorazioni particolari. Se infatti usiamo lunette adesive e stencil, possiamo creare disegni belli e trendy sulle nostre unghie.

In commercio, ad esempio, possiamo trovare adesivi per nail art a forma di fiocco di neve, che possiamo attaccare all’unghia prima di passare smalto e glitter. Alla fine, dopo che il prodotto si sarà asciugato e la polverina si sarà fissata all’unghia, possiamo levare l’adesivo e stendere su tutta l’unghia il top coat trasparente.

Avremo ottenuto in pochi istanti una manicure originalissima, che sembrerà realizzata da una professionista.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta