ORTO E GIARDINO

Giardinaggio e mal di schiena: 9 trucchi per prevenirlo

LEGGI IN 2'

Il giardinaggio ci rilassa e ci gratifica con la vista di fiori splendidi e piante decorative o con il sapore di frutti e ortaggi. Ma le attività nel nostro angolo verde possono accompagnarsi al mal di schiena e all’affaticamento: vediamo trucchi e accorgimenti dolci per prevenire il dolore o limitarlo.


Giardinaggio e mal di schiena: 9 trucchi per prevenirlo
Ecco alcune cose da prendere in considerazione per la postura e lo sforzo:
1) Per fare giardinaggio, valuta di fare una sorta di riscaldamento, come quando si fa sport. Ad esempio, puoi fare una camminata veloce o un po' di yoga prima di metterti all’opera;

2) Usa degli attrezzi ergonomici che abbiano la giusta lunghezza in modo da non piegarti e non sforzarti;

3) Mentre fai i lavori in giardino o sul balcone tra le piante, cerca di cambiare posizione e fai attenzione alla postura che assumi;

4) Per prevenire il mal di schiena mentre fai giardinaggio, valuta di non torcere bruscamente il busto e di mantenere l'allineamento del corpo, senza caricare la schiena;

5) Quando sollevi un vaso, un sacchetto di terra, una cassetta, non scaricare il peso sulla colonna vertebrale, ma serviti delle gambe, divaricale leggermente, piegati anche con esse tenendo la schiena dritta, mantieni l'oggetto vicino al corpo, alzati lentamente;

6) Quando ti inginocchi, valuta di usare degli inginocchiatoi o delle ginocchiere imbottite;

7) Quando esegui un lavoro in basso, ad esempio semini o togli le erbacce, considera di sederti su uno sgabello o di portare i vasi al tuo livello. Pensa anche se è il caso di di creare delle aiuole rialzate o di fare un giardino verticale;

8) Ogni tanto, fermati: un accorgimento banale al quale, però, non facciamo caso!

9) Quando finisci le attività nel tuo angolo verde, prendi in considerazione di fare qualche esercizio di stretching.

Questi sono solo alcuni consigli pratici, ma valuta in base alla tua situazione ed eventualmente consulta un esperto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta