RICETTARIO

Gelato fritto cinese, la ricetta originale

  • DESSERT
  • DAL MONDO
  • FACILE
  • PIù DI 2 ORE

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 6 PERSONE

400gr di gelato (cioccolato, crema, vaniglia o nocciola)

180gr di farina di grano tenero

70gr di fecola di patate

1 uovo

1 bicchiere di acqua ghiacciata

olio di semi q.b.

zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

Ci piace dillettarci con il cibo cinese o anche assaggiare piatti tipici orientali. Dopo un pasto completo alla cinese non resta che provare a raddolcirci con un dolce tipico come il gelato fritto. Ideale da preparare e da offrire in occasione di un ritrovo tra amici. Ma qual è la ricetta originale

Prendiamo 6 palline di gelato e sistemiamole su un vassoio rivestito di carta nel freezer. Congeliamole per 5 ore.

Prepariamo la pastella con l’uovo, la farina setacciata e la fecola. Mixiamo il tutto aiutandoci con una frusta, incorporando gradualmente l’acqua ghiacciata fino a raggiungere una consistenza abbastanza densa ceracndo di non formare dei grumi.

Immergiamo le palline di gelato nella pastella e poi rimettiamole in freezer per altre 4 ore.

Successivamente friggiamole nell’olio bollente fino a renderle dorate. Solleviamo delicatamente le palline con una schiumarola e sistemiamo su carta assorbente, e poi spolveriamo con dello zucchero a velo. A questo punto basta servire il gelato appena fatto. Sarà una goduria per il palato passare dall'esterno caldo all'interno freddissimo. E gli ospiti, probabilmnte, chiederanno la ricetta per provarla una volta a casa.

Buoni consigli: evitare di usare i gelati alla frutta troppo acquosi tali da non permettere che si formi una pallina solida e croccantina.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione