RICETTARIO

La ricetta del gelato alla banana per la merenda dei bambini

  • DESSERT
  • PER BAMBINI
  • FACILE
  • PIù DI 2 ORE

INGREDIENTI

250gr di panna pesante

250gr di latte intero

100gr di zucchero bianco semolato

2 tuorli d'uovo grandi

La purea di 3 banane mature grandi

PREPARAZIONE

La stagione estiva è il periodo dell’anno in cui concedersi un gelato, quando il clima invoglia a consumare cose fresche, è sempre la migliore delle soluzioni. Questo delizioso prodotto, facile da trovare in commercio in varie forme e gusti, è anche un ottimo snack per la merenda dei bambini, a patto che sia ben bilanciato a livello di ingredienti e nutrienti.

Se vogliamo essere sicuri di quello che diamo ai nostri piccoli o che mangiamo noi stessi, fare in casa il gelato è senza dubbio il modo migliore. I gusti alla frutta, rispetto a quelli con le creme, che sono più calorici e grassi, sono sicuramente un’idea molto valida per spezzare la metà del pomeriggio con un dolce goloso ma non pesante.

Certamente, se vogliamo dare un tocco di sapore in più, possiamo aggiungere gocce di cioccolato o granella di nocciole o anche una salsa al caramello. La personalizzazione della ricetta del gelato alla banana descritta qui di seguito è a nostra totale discrezione.

La ricetta del gelato alla banana semplice

Come prima cosa occupiamoci della pate a bombe al latte, che ci permette non solo di pastorizzare le uova, ma anche di sciogliere lo zucchero semolato in modo che non infici la cremosità del gelato. In un pentolino versiamo lo zucchero e il latte, mescoliamo e poniamo sul fuoco per farlo sciogliere, arrivando ad una temperatura di 121° C, poi spegniamo.

Intanto sbattiamo i tuorli con una frusta e quando sono montati, versiamo a filo la pate a bombe ancora bollente poco alla volta, sempre sbattendo. Noteremo che si formerà una crema molto lenta, che dovremo lasciar intiepidire prima di aggiungere alla purea di banane e alla panna, mescolando dal basso verso l’alto per non farla smontare.

A questo punto possiamo trasferire il composto in una gelatiera o in una vaschetta di alluminio per alimenti, lasciando in freezer a solidificare. In questo caso però, in modo da evitare che si formi un blocco di ghiaccio, ricordiamoci ogni tanto di tirare fuori il gelato alla banana e di mescolarlo con un cucchiaio per mantenerlo cremoso.

In circa 6 ore sarà pronto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione