2018/11/18 14:20:074395

RICETTARIO

Frittelle di Carnevale alle mele: la ricetta facile e veloce


INGREDIENTI

130gr di farina bianca

2 cucchiai di zucchero

1 uovo

1 bicchiere di latte intero

1 cucchiaino raso di lievito vanigliato

1/2 cucchiaino di cannella

1 pizzico di noce moscata

1 pizzico di sale fino

3-4 mele tipo fuji

Olio di semi di girasole per friggere

Zucchero a velo

PREPARAZIONE

Uno dei lati più belli e goderecci del Carnevale è che per l'occasione si portano in tavola ricette golose, ricche di sapore e che viziano il palato in tutti i modi. Un bel modo per dare sfogo ai propri peccati di gola in vista della vicina Quaresima, che invece ci chiede qualche sacrificio alimentare prima dell'arrivo della Pasqua e delle feste di primavera.

Principi della tavola di Carnevale sono, neanche a dirlo, i dolci e in particolare quelli fritti, legati alla tradizione culinaria del nostro paese e diversi a seconda delle varie regioni. Un classico del periodo sono certamente le frittelle di mele di Carnevale, che si gustano in ogni parte d'Italia, con variazioni sul tema che riguardano soprattutto la pastella.

C'è chi la fa con un nutrito mix di spezie e chi invece la preferisce meno aromatizzata, ma c'è anche chi sostituisce il latte con il latticello o con la panna, per rendere la preparazione più internazionale. Qui si seguito una ricetta che tiene contenti un po' tutti, dolce e speziata al punto giusto.

Frittelle di mele di Carnevale

Il segreto per preparare delle frittelle di mele perfette è di curare la pastella in modo che gli ingredienti secchi e quelli umidi siano mescolati a parte. Prendiamo due ciotole e versiamo in una la farina, le spezie, il sale, il lievito secco e lo zucchero, mentre nell'altra sbattiamo l'uovo con il latte.

Creiamo una piccola fontana nella coppa con gli ingredienti secchi, perfettamente amalgamati e versiamo al centro quelli liquidi, incorporandoli poi con l'aiuto di una forchetta. Per farlo amalgamiamo il tutto partendo dal centro e ruotando verso l'esterno.

Quando la pastella sarà perfettamente omogenea e senza grumi, possiamo passare alla fase successiva. Eliminiamo il torsolo centrale dalle mele e sbucciamole (se sono biologiche e ci fa piacere, possiamo anche tenere la buccia), poi tagliamole creando delle rondelle con ampio buco centrale.

Immergiamo gli anelli di mela nella pastella e friggiamo in olio bollente per qualche minuto, girando le frittelle da ambo le parti. Poi mettiamo a riposare su un piatto foderato con carta assorbente. Quando saranno meno calde, spolveriamo con zucchero a velo e serviamo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione