2019/09/22 23:29:501934
2019/09/22 23:29:5044286

PSICOLOGIA

Frasi per dire no in modo gentile e senza offendere

LEGGI IN 2'

Le frasi per dire no in modo gentile e senza offendere ci aiutano ogni volta che vogliamo declinare un invito o rifiutare una proposta per un progetto, una collaborazione, qualcosa da fare insieme ad un’altra persona o un gruppo.

Innanzitutto, per dire di no, devi acquisire consapevolezza del fatto che non sei obbligato ad accettare solo perché il rifiuto ti sembra antipatico e scortese o temi di offendere l’altro. Questo punto di partenza sembra scontato, ma è fondamentale ribadirlo anche per non opporre un rifiuto troppo blando.

Quando dici di no, infatti, il rischio è di lasciare aperto uno spiraglio, un qualsiasi appiglio a cui l’altro si aggrapperà per convincerti a ritornare sui tuoi passi.

Ecco perché, quando scegli le parole, devi fare attenzione alle eventuali scuse: la persona potrebbe sempre trovare il modo di aggirarle e metterti con le spalle al muro.

Ad esempio, se affermi che non puoi andare a prendere un caffè perché sei impegnato, l’altro potrà proporti un’altra data; se, di fronte alla proposta di una collaborazione, replichi che non ti senti all’altezza, l’altro potrà dirti che no, non è vero, anzi sei perfetto per quell’incarico, e così via.

D’altra parte, è preferibile non cadere nell’eccesso opposto ovvero la mancanza di tatto che porta a dire no in modo secco ed esasperato.

Dunque, si tratta di coniugare la fermezza del no con la gentilezza e la comunicazione assertiva che valorizza la positività piuttosto che il rifiuto crudo e senza filtri.

Ecco, allora, alcune frasi per dire no in modo gentile e senza offendere, da completare e adattare in base a chi ti sta di fronte e alla situazione:

“Mi piacerebbe accettare, ma…”;

“Ti ringrazio molto, ma…”;

“Sono lusingato, ma…”;

“Grazie per aver pensato a me, ma…”.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione