RICETTARIO

La ricetta originale del frappè col gelato

PREPARAZIONE

Anche se il frappè col gelato è una ricetta che imperversa soprattutto nel periodo estivo, quando rinfrescarsi con una cremosa bevanda fredda è sempre piacevole, non esiste stagione che non renda omaggio al milk-shake con tutti gli onori. La preparazione classica è con frutta, latte e ghiaccio, ma la versione ice cream è certamente più golosa e gradita.

La preparazione del frappè con il gelato è molto semplice e si può scegliere in tutta tranquillità il gusto preferito, eventualmente anche mescolandolo con altri. In linea di massima, se vogliamo una base molto naturale, il suggerimento è di optare per un gelato fior di latte, alla vaniglia o alla panna, che si prestano bene anche a contaminazioni con altri ingredienti.

Con una base di questo tipo possiamo infatti aggiungere sia frutta fresca o secca, caffè, cacao, sciroppi, composte e spezie, che renderanno ancora più speciale il nostro frappè artigianale. Inutile dire che siamo intolleranti al lattosio o seguiamo una dieta vegana, possiamo scegliere latte e gelato vegetali.

La ricetta originale del frappè con gelato

Il frappè con gelato si prepara in modo velocissimo e possiamo decidere noi anche il livello di durezza del gelato stesso, a seconda della consistenza finale che vogliamo. Se preferiamo una bevanda molto morbida e cremosa lasciamolo sciogliere qualche minuto fuori dal freezer, se ci piace più compatta usiamo il prodotto appena tirato fuori dalla cella.

Mettiamo il gelato nel frullatore insieme al latte e a qualche cubetto di ghiaccio. Se vogliamo possiamo anche congelare dei pezzetti di frutta, come banana, fragola o frutti di bosco e usarli in sostituzione del ghiaccio. Frulliamo fino a quando il composto non è liscio e spumoso, versiamo nel bicchiere e decoriamo con panna spray, glassa di cioccolato o sciroppi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta