CUCINA

Forno, 6 errori che non dovresti fare

Il forno spesso non viene pulito adeguatamente e ciò vuol dire non solo una scarsa igiene in cucina, ma rovinarlo. Il problema principale è soprattutto questo: una carta da forno sbagliata, residui di cibo vicini alla ventola e altro possono danneggiarlo.
LEGGI IN 2'

Il forno è uno degli elettrodomestici più usati in casi e serve per cuocere torte, piatti a base di carne e pesce e primi deliziosi.  Purtroppo molto spesso si commettono degli errori, che possono danneggiare questo strumento. Quali sono?

Lasciarlo sporco. La pulizia quotidiana della cucina è probabilmente più concentrata sui piatti che sul forno. Devi fare in modo che i pasticci o le tracce di grasse non restino per mesi nel tuo forno.

Gli schizzi di cibo toccano il fondo del forno. Per rendere le fuoriuscite quotidiane ancora più facili da pulire, devi raccogliere briciole e schizzi prima che colpiscano il fondo del forno. Si consiglia di mettere una leccarda o una teglia vuota sul fondo per facilitare lo strofinamento, o semplicemente di aggiungere un rivestimento da forno usa e getta.

Usarlo per scongelare.  Se metti del cibo congelato o parzialmente congelato nel forno, il tempo non sarà corretto perché dovrà essere scongelato prima di essere cotto.

Evita di pulire gli angoli e le fessure. Non vuoi nemmeno pensare a cosa si nasconde nello spazio tra il tuo forno e gli armadietti. Per evitare che le briciole e le fuoriuscite attirino i parassiti, si consiglia di avvolgere un coltello da burro con un panno umido, quindi strofinarlo sul muro all'interno della fessura. Tieni il coltello inclinato verso l'alto per evitare che le briciole cadano sul pavimento e scuoti i detriti nel lavandino. Quando ti sembra pulito, sostituisci il panno con uno inumidito di aceto e ripassa le pareti.

Lascia le manopole sporche. Quando hai toccato le manopole del forno dopo aver maneggiato il cibo, puoi scommettere di aver lasciato dietro di te alcuni germi.

Cuoci con carta oleata. La carta cerata e la carta pergamena potrebbero sembrare quasi esattamente uguali, ma quella cera fa un'enorme differenza. Sebbene la cera aiuti a eliminare l'umidità, non è così resistente al calore. Mettilo in un forno caldo e si scioglierà o, peggio, la carta potrebbe prendere fuoco.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta