INGREDIENTI E CURIOSITÀ

Formaggi senza lattosio: piccola lista per intolleranti

LEGGI IN 1'
Formaggi per intolleranti al lattosio

Vedere i formaggi in vetrina e non poterli acquistare perche intolleranti è una situazione piuttosto pesante essendo consapevoli che comunque per chi è intollerante al lattosio non c’è soluzione e alcuni alimenti non sara comunque possibile assumerli.

Gli intolleranti al lattosio molto spesso pensano di dover dire addio ad invitanti tazze di latte e vasetti di yogurt, senza la possibilità di tornare ai veri piaceri della vita. Oggi ci sono molte soluzioni alternative, e per quanto riguarda, invece, l’assunzione di formaggi la situazione non è poi così tragica.

In effetti sul mercato ci sono formaggi che riescono ad essere digeriti anche dagli intolleranti perché lactose free, una dicitura che comunque si iriferisce ad un contenuto di lattosio inferiore allo 0,01% che è tollerato.

Il lattosio, è quel particolare zucchero che per essere digerito deve subire la scissione da un enzima chiamato lattasi che non tutti riescono a produrre.

Fortunatamente esistono formaggi lactose free e altri che dai quali grazie alla stagionatura viene eliminato il lattosio. Inoltre ci sono alcuni prodotti che anche se non stagionati sono ben tollerati.

Ecco una piccola lista a cui fare riferimento con i quali andare sul sicuro.

- Parmigiano Reggiano DOP stagionato36 mesi

- Pecorino stagionato 36 mesi

- Emmenthal e Groviera

- Gorgonzola

- Grana Padano

- Piave stagionato

- Montasio

- Emmental e Groviera dop

- Gorgonzola

- Asiago dop

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di donnad

Leggi tanti nuovi contenuti e scopri in anteprima le iniziative riservate alla community.