RICETTARIO

Finocchi al forno con emmental, la ricetta cremosa

PREPARAZIONE

I finocchi sono un tipo di verdura dal sapore dolciastro (il tipo selvatico è al contrario più amarognolo) non gradito a tutti soprattutto da crudi, ma se si preparano al forno si trasformano in un piatto goloso e prelibato che può piacere anche ai più piccoli. Innanzitutto scegliamo finocchi sodi e lucidi senza grinze, meglio se provvisti di foglioline color verde acceso. L’importante è acquistarli freschi da settembre a giugno, e consumarli al più presto per evitare che diventino mollicci.

Finocchi al forno con emmental, la ricetta cremosa

Preriscaldare il forno a 180°C. Prima di tutto lavare e mondare i finocchi anche per eliminare l’eventuale terriccio, scolarli e asciugarli con della carta assorbente. Poi eliminare le foglie più esterne e tagliare i finocchi prima a metà e poi a fettine, saltarli in padella per un decina di minuti con uno spicchio d’aglio e un filo di olio extra d’oliva. A  questo punto toglierli dal fuoco e imburrare una pirofila da forno. Aggiungere nella pirofila i finocchi, l’emmental tagliato a cubetti, sale e noce moscata. Di seguito spolverare con il grana grattuggiato e aggiungere qualche altro fiocchetto di burro 

Poi spolverare il top con il pangrattato e infornare per 20 minuti. Saranno pronti non appena notiamo che si è formata una crosticina croccante e golosa. Quindi sfornarli e lasciare intiepidire prima di portarli in tavola. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione