FIGLI

Tuo figlio passa troppe ore davanti agli schermi?

E' difficile stabilire quanto i ragazzini stanno davanti agli schermi, anche perché questa consapevolezza ti spinge a fare autocritica. Quanto tempo passano davanti alla tv, allo smartphone o al tablet? E soprattutto qual è limite consentito?
LEGGI IN 2'

È difficile vedere e comprendere i nostri difetti. Quante volte hai notato la maleducazione nel prossimo o hai criticato un conoscente per come cucina? I figli di tuo fratello vanno a letto molto tardi, mentre l’amichetta di tua figlia si veste in modo poco appropriato. Insomma, l’occhio cade sempre su quelli che consideriamo gli altrui atteggiamenti sbagliati. Ma non ci rendiamo mai conto (o molto poco) dei nostri errori. Il più comune è il prolungato tempo di esposizione agli schermi dei figli.

No, non è vero. Mi figlio guarda un’ora la tv la sera e basta. Non è molto. Sei sicura? E quante volte lo sorprendi con lo smartphone in mano, il tablet o davanti al computer? Anche quelli sono schermi e contano proprio come la televisione.

Quanto tempo concedere realmente ai bambini prima di sfociare nel “troppo”? Prima dei 6 anni, è molto importante usare le dieci dita per sviluppare una comprensione delle tre dimensioni dello spazio. Ecco perché quest'epoca è quella del collage, della piegatura, del taglio e della plastilina. Mezz'ora di schermo (totale) al giorno è più che sufficiente tra i 4 ei 6 anni. Può passare a un'ora dai 7 anni.

Dall'età di 9 anni, i bambini possono iniziare a navigare in Internet a condizione che siano accompagnati. Verso i 12 anni, una volta comprese le regole di sicurezza, il piccolo può iniziare a fruire da solo. È importante però che i bambini non sviluppino mai una relazione esclusivamente solitaria con gli schermi. Metti quindi un timer: non più di 90 minuti in tutto (se ovviamente non devono seguire la DaD) e poi fai in modo che la comunicazione sia su piani reali.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta