SCUOLA DI CUCITO

Fermaporta fai da te: come farlo e 3 modelli

LEGGI IN 1'

Un fermaporta fai da te in stoffa è funzionale e, di fatto, si trasforma in un elemento decorativo che entra a pieno titolo nell’arredamento per abbellirlo.

Come farlo a mano? Hai diverse opzioni, per realizzare un accessorio originale:

1) Confeziona un pupazzetto
Stampa il modello della figura che ti piace (nella fotogallery in alto, ne trovi 3 da scaricare gratis). Quindi, ricopia le varie parti sulla carta velina: le ritagli e le riproduci sulla stoffa. Cuci i vari elementi e lasci uno spazietto aperto, in modo da versarvi qualcosa che possa rendere pesante il fermaporta, come il riso, dei legumi, della sabbia o dei ciottoli. Ovviamente, quando si tratta di materiali naturali, procurali nel rispetto delle norme (li trovi nei negozi di bricolage). Per finire, chiudi l’ultimo lembo con il punto invisibile.

2) Ricicla una borsa
Inserisci il riempimento in una borsa che non usi più e il fermaporte fai da te è pronto. Volendo, puoi anche decorare l’accessorio con nastrini e sagome di tessuto incollate.

3) Riutilizza un sacchetto di stoffa
Per il fermaporta fai da te, puoi sfruttare anche un sacchetto in tessuto oppure farlo tu. Basta, infatti, piegare un rettangolo a metà e cucire i lembi liberi, tranne uno. Lo riempi con i materiali e lo leghi con un nastro.

4) Crea un paraspifferi fai da te
Un’altra opzione è il classico salsicciotto paraspifferi che può anche fermare la porta.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta