PSICOLOGIA

Felicità, l’autoironia è il segreto di una vita serena

LEGGI IN 2'

La felicità non è un'illusione. Non è una condizione permanente, purtroppo, ma sicuramente è un'emozione cui tutti dobbiamo e possiamo aspirare. Qual è il segreto per vivere bene? Un po' di sana ironia. Ridere di sé, non prendersi troppo seriamente e magari avere quel pizzico di leggerezza che permette di non leggere i commenti altrui (il più delle volte scherzosi) come un giudizio definitivo sulla persona.

Questo non è un semplice invito a prendere la vita con il sorriso, ma è il risultato di uno studio scientifico dell'Università di Granada e pubblicato sulla rivista "Personality and Individual Differences". Durante la ricerca sono stati coinvolto più di mille adulti, con un' età compresa tra 18 e 65 anni. Secondo gli esperti spagnoli la risata influenza la salute fisica e mentale, non a caso la famosa "terapia del sorriso" è fondamentale nella cura di malati con patologie croniche e terminali.

Perché ridere di sé fa bene alla salute?

- Migliora la circolazione del sangue

- Aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari

- Mantiene il cervello allenato

- Contrasta ansia e depressione

- Contribuisce alla salute del sistema immunitario

- Migliora il rapporto con sé e con gli altri

- Aiuta a sopprimere la rabbia

La risata più potente è comunque quella frutto della propria autoironia, perché ci aiuta a essere più disinvolti, a guardarci con il giusto distacco e a stringere relazioni sociali positive e più forti. Ciò non vuol dire non credere nelle proprie capacità, anzi. È proprio il contrario. L'autoironia ci permette di essere così sicuri di noi da poter anche farci una risata senza compromettere la nostra autostima.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta