ERBORISTERIA

Febbre da stress: i sintomi e i rimedi naturali migliori

LEGGI IN 2'

La febbre da stress è un problema di natura psicologica, che può avere fasi acute, con picchi anche alti, o cronicizzarsi, con oscillazioni termiche che si aggirano attorno ai 37,5° C di media. Il disturbo ha, come detto, natura psichica, tanto che spesso si parla di febbre psicogena, a sottolineare la natura non infettiva di questo disagio.

Il problema fondamentale è appunto lo stress, che può generare una risposta fisica tale da provocare un innalzamento della temperatura corporea. Un evento traumatico improvviso, ma anche un periodo di ansia e agitazione prolungato, si possono tradurre in febbre da stress, che non si abbassa come quella classica, se assumiamo i comuni antipiretici.

Per quanto riguarda i sintomi della febbre da stress, a parte la temperatura più alta, possiamo sentire senso di calore e notare rossore sul viso, avere brividi e dolori corporei, ma anche provare spossatezza e fatica. La sintomatologia è blanda se l’innalzamento termico è moderato, più severa qualora fosse importante.

Come detto, i normali antipiretici non hanno un grande effetto sulla febbre psicogena, mentre i farmaci che hanno poteri ansiolitici e sedativi, possono attenuare il problema. Se quindi volessimo puntare su rimedi naturali per avere sollievo, dovremo scegliere prodotti che agiscano come antistress e vadano a combattere la causa primaria del disturbo.

Il primo rimedio naturale è certamente l’attività fisica, in quanto muoversi e sudare non serve solo a tonificare il corpo, ma anche a rilasciare ormoni del benessere e inibire il cortisolo. Oltre ad un’attività aerobica regolare possiamo anche fare yoga e meditazione, che aiutano a scacciare ansia e cattivi pensieri.

Di certo a livello di alimentazione, o se il medico concorda anche di integratori, le vitamine del gruppo B sono un grande alleato del fisico contro lo stress, in particolare la B6 e la B12. La prima la possiamo trovare in salmone, patate dolci e banane, la seconda nel pesce azzurro, ma anche nei cereali fortificati.

A livello fitoterapico possiamo usare rimedi a base di erba di San Giovanni, ottima per stress e lievi stati depressivi, o la kava kava, un ottimo ansiolitico naturale. Da evitare se però stiamo assumendo psicofarmaci o sonniferi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta