2019/12/09 13:47:2649284
2019/12/09 13:47:2641780

IN FORMA

7 fattori che possono influenzare la dimensione del seno

Il tuo corpo è in continuo cambiamento: non sei più quella di 5 o 10 anni fa. Questi cambiamenti non riguardano solo le rughe o i fianchi un po' meno snelli e tonici, anche il seno può aver preso una taglia in più o in meno. Come mai?
LEGGI IN 2'

Il seno subisce spesso variazioni nelle dimensioni e nel corso della vita potresti ritrovarti ad avere un decolleté completamente diverso da quello che avevi da ragazza.

Quali sono i fattori che possono influenzare la dimensione del seno?

1. Peso. Il seno è una parte complessa dell'anatomia, costituita da tessuto di supporto o connettivo, ghiandole e dotti del latte e tessuto adiposo. Se il tuo seno contiene una maggiore concentrazione di tessuto adiposo, potresti notare una differenza nelle dimensioni quando aumenti o dimagrisci.

2. Storia familiare. Guarda la tua famiglia. Non è una regola, ovviamente. Se tua mamma è molto prosperosa hai più possibilità di diventarlo anche tu.

3. Sport. Fare pettorali può rafforzare i tuoi pettorali, che sono quattro muscoli che risiedono dietro il tessuto mammario e facilitano la respirazione profonda e il movimento del braccio.

4. Ciclo mestruale. Il tuo periodo può apportare cambiamenti abbastanza evidenti alla dimensione del seno, alla consistenza e alla forma. Durante la prima metà del ciclo, il tuo corpo produce estrogeni, un ormone che provoca l'ovulazione e stimola i dotti del latte nel seno. Nella seconda metà del ciclo, il progesterone stimola la formazione di ghiandole del latte, che si dice causi gonfiore (e anche un po' di indolenzimento).

5. Contraccettivo ormonale. I metodi di controllo delle nascite ormonali come la pillola possono effettivamente influire sulle dimensioni del seno. Questo perché l'estrogeno e il progesterone causano qualcosa chiamato edema o ritenzione idrica

6. Gravidanza e postpartum. Il seno di una donna incinta può crescere di diverse taglie durante la gravidanza grazie a cambiamenti ormonali. Può continuare a gonfiarsi dopo il parto se decidi di allattare.

7. Età. Se ti avvicini alla menopausa, i cambiamenti ormonali hanno un impatto sulla dimensione e sulla forma del seno. Quando i livelli di estrogeni diminuiscono, il tessuto connettivo nel seno si disidrata e perde elasticità. Inoltre, il tessuto mammario, che in genere si prepara a produrre latte, smette di farlo e inizia a ridursi un po'. Il seno della maggior parte delle persone diventerà meno vivace con il tempo, ed è del tutto normale.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione