LAVANDERIA

Fare il bucato: 4 errori da evitare quando laviamo a mano

LEGGI IN 1'

I capi delicati non possono essere lavati in lavatrice per non rischiare di fare danni. Anche se i panni sono da lavare a mano, bisogna comunque seguire delle accortezze per avere risultati perfetti. Ecco 4 errori di disattenzione che dobbiamo evitare quando si tratta di fare il bucato.

1) Mettere il maglione direttamente nel lavabo prima di avere aggiunto acqua e detergente per delicati.

In questo caso la forza dell'acqua colpendo direttamente il tessuto può rovinarlo mentre il detersivo può essere più difficile da risciacquare se versato direttamente sugli indumenti.
E’ meglio sciogliere prima il detersivo in acqua con attenzione e poi aggiungere il capo.

2) Smacchiare in modo aggressivo

Applicare lo smacchiatore e strofinare energicamente rovina.
E’ meglio applicare una goccia di smacchiatore sulla macchia con la punta delle dita. Lasciare agire per un minuto, quindi bagnare la zona e contemporaneamente schiacciarla delicatamente più volte per eliminare il prodotto prima di passare al lavaggio a mano.

3) Mantenere i capi delicati sotto l'acqua corrente

Questo può allungare i tessuti.
E' meglio sciacquarli in un bagno di acqua pulita, e schiacciare l’indumento per spremere via il sapone.

4) Strizzare con energia i tessuti appena lavati e inzuppati.

Questo allunga e rovina i capi.
E’ meglio avvolgerli intorno ad un ampio asciugamano asciutto. Arrotolare l’asciugamano intorno al capo per eliminare l’acqua in eccesso. Ripetere l’operazione per tre volte sostituendo l’asciugamano. Una volta tamponati, basta stenderli in posizione orizzontale sullo stendino.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione