PRIMA INFANZIA

Fare foto al tuo bambino nella vasca da bagno, sì o no?

Si sconsiglia di fotografare il proprio bambino mentre fa il bagnetto: sono immagini intime e come tali devono essere tutelate da eventuali esposizioni mediatiche. Inoltre, essere impegnati nello scattare foto toglie attenzione al piccolino.
LEGGI IN 2'

Quanto sono carini i bambini mentre giocano nella vasca da bagno. Si divertono con l'acqua, spruzzano, ridono e sono perfetti per qualche fotografia da inserire nel calendario. Ma ne vale la pena? Per un genitore, scattare una foto al proprio bimbo vale sempre la pena. È un gesto spontaneo, soprattutto oggi che abbiamo tutti in tasca uno smartphone con fotocamere potenti. Nel tempo di un click, l'istante è già stato catturato

Meglio evitare le foto durante il bagnetto

Ci sono tante situazioni in cui puoi fotografare il bambino, evita quella nella vasca da bagno o nella vaschetta. Perché mai? Prima di tutto per una questione di sicurezza: mentre ti distrai (o ti allontani) per prendere il telefono, il piccolo può scivolare, mettere in bocca il sapone o comunque esporsi a un pericolo, che potrebbe essere facilmente evitato con la giusta attenzione.

Le immagini dei bambini mentre fanno il bagno, inoltre, non devono mai essere condivise sui social network. Perché? Perr rispetto della privacy del bambino, che un domani da adulto potrebbe provare imbarazzo per questa esposizione mediatica non volontaria e poi per una questione di sicurezza: secondo gli esperti legali, nulla sotto la vita deve essere fotografato o condiviso. Le immagini intime sono quelle che maggiormente possono finire nel mirino dei pedofili.

Un altro motivo per cui è meglio evitare è per imparare il senso del pudore. Il bambino nasce, giustamente, senza vergogna. Non ha paura di mostrarsi nudo e non sa cosa sia l'intimità. Non bisogna trasmettere al bimbo la vergogna, ma è importante che abbia rispetto di sé e dei suoi spazi e soprattutto sappia non essere esibizionista. Dunque evitare di riprenderlo nella sua intimità, senza forzarlo o sottolineare nulla, può essere una forma corretta di educazione.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione