IN FORMA

6 esercizi addominali per una pancia piatta da fare al parco

LEGGI IN 2'

La primavera sta sbocciando e la nostra voglia di scaricarci delle tensioni, e allenacsi per riprendere la forma perduta si fa sempre più insistente. Ultimamente la pancia ha perso vigore e gli addominali risultato meno tonici.

Ecco 6 esercizi addominali per ritornare ad avere una pancia piatta attrezzandoci con tappetino e recandoci al parco. L’aria tersa e il contatto con la natura ci darà ulteriore carica per allenarci ed essere costanti nell'allenamento.

L’attività deve essere di almeno due volte (meglio tre) a settimana per riuscire a vedere qualche risultato dopo i primi trenta giorni.

Sistema il tappetino e stenditi in posizione supina sul tappetino da yoga e ripeti gli esercizi in sequenza. Tra un esercizio e l’altro (3 serie da 15 ripetizioni) fare un recupero di 30 secondi.

1.Poggiare i gomiti  a terra  in modo che formino un angolo retto con le due parti delle braccia. Le mani con il palmo rivolto verso terra. Sforbiciare  le gambe mantenendole  rialzate di dieci centimetri da terra tenendo contratta la muscolatura bassa.

2. Gambe unite e distese da portare fino al petto lentamente, senza toccare terra. Poi riportarle distese nella posizione iniziale.  L ‘esercizio allena gli addominali alti e bassi.

3. Sistemare le mani sotto i glutei. Sollevare le gambe ed effettuare il movimento della pedalata per 30 secondi.

4. Tenere le gambe raccolte al petto e le mani appoggiate dietro la nuca. Ruotare il busto verso destra e poi versa sinistra senza toccare con i piedi a terra. Questo esercizio allena gli addominali alti e obliqui.

5. Gambe piegate con i piedi a terra. Braccia distese e parallele davanti, sollevare leggermente spalle e parte della schiena portando  le braccia più avanti fino superare con le mani le ginocchia, mantenendo i muscoli contratti. Allentare la contrazione quando torniamo con spalle e schiena a terra. 

6. Portare le gambe piegate al petto e poi distenderle per 30 ripetizioni. L’esercizio coinvolge tutti gli addominali.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta