BELLEZZA

Eritema da depilazione, come si cura e si previene

Pelle molto arrossata, talvolta follicolite. La depilazione, soprattutto se eseguita con le lamette, può causare disturbi decisamente fastidiosi e, nel periodo estivo, anche imbarazzanti. Ecco dunque qualche consiglio di prevenzione.
LEGGI IN 2'

Non c'è nulla di più fastidioso di un eritema da depilazione, che di solito compare nella zona inguine o alle ascelle. Ovviamente ci sono molte tecniche per depilarsi, dalla ceretta al laser, al rasoio. Quest'ultimo molto spesso può lasciare delle dolorose irritazioni, che in estate sono anche abbastanza imbarazzanti se decidi di andare in spiaggia o esporre la zona rasata. Ecco dunque come si previene:

Non insaponarti con prodotti sbagliati. I saponi non studiati per la depilazione possono seccare la pelle. La schiuma o i gel da barba sono studiati appositamente per idratare e lubrificare la zona.

Non usare lamette a basso costo. Un rasoio di alta qualità significa che le lame saranno attentamente progettate per offrire la rasatura perfetta che le donne desiderano senza l'irritazione. Non raderti a secco. Questa tecnica porta a un maggiore attrito tra le lamette e la pelle, che può causare arrossamenti e irritazioni.

Idrata la pelle prima e dopo. L'idratazione è la chiave. E non si tratta solo di idratare. Se vuoi davvero evitare un'eruzione cutanea, devi prima immergere la pelle nell'acqua. Si consiglia di radersi nella vasca da bagno o nella doccia e di immergere la pelle per 2-3 minuti.

Non dimenticare di esfoliare. Non devi farlo a ogni rasatura, ma una volta la settimana. L'esfoliazione rimuove la pelle vecchia e opaca e migliora la consistenza e il tono della pelle e riduce anche il rischio di peli incarniti".

Non usare asciugamani ruvidi. Può sembrare sciocco, ma strofinare energicamente un asciugamano ruvido e asciutto su e giù sulla pelle sensibile post-rasatura può aggravare la zona e causare un'eruzione cutanea.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta