RICETTARIO

Biscotti Halloween: la ricetta delle dita mozzate della strega

  • SNACK
  • FACILI E VELOCI
  • FACILE
  • 30 MINUTI

INGREDIENTI

100gr di zucchero a velo

3gr di lievito in polvere

100gr di burro 

scorza grattuggiata di 1 limone

1 uovo

250gr di farina 00

20 mandorle pelate 

1 pizzico di sale

Salsa ai frutti di bosco

PREPARAZIONE

Le dita della strega sono un classico da presentare in tavola ad Halloween. La ricetta mostruosa perfetta sia per una cena divertente per adulti che per una merendina dedicata ai più piccoli é di grande effetto. Le dita mozzate e sanguinanti della strega non sono altro che biscotti di pasta frolla ma piuttosto bizzarri. Saranno un’inquietante sorpresa!

Dita da strega, la ricetta per 20 biscotti

Setacciare la farina, lo zucchero a velo e il lievito. Poi aggiungere la scorza di limone grattuggiata, il burro freddo tagliato a cubetti, l'uovo e il pizzico di sale. Mescolare e lavorare l’impasto su una spianatoia fino a renderlo compatto. Riporre la pasta frolla in frigo per renderla più compatta per circa un’ora.

Poi tirarla fuori, e dividere il panetto in pezzi per poi lavorarlo con le mani fino a realizzare dei bastoncini di 10 centimetri di lunghezza. Realizzare due linee per simulare pieghe e falange e applicare una mandorla con leggera pressione su ogni dito. A questo punto sistemiamole su  una  teglia foderata con carta da forno e infornare a 160° C in forno preriscaldato per 20 minuti cercando di non lasciarle scurire. 

Tirarle fuori e staccare l’unghia di ogni pezzo. Quindi mettere un po’ di salsa ai frutti di bosco sotto l'unghia prima di applicarla di nuovo sulla punta del dito e in fondo al dito per simulare per bene il dito mozzato.

Se le vogliamo più mostruose possiamo lasciare da parte la salsa e colorarle con la tinta alimentare verde o viola. Saranno perfette da donare ai bambini che suoneranno alla porta per il classico Dolcetto o scherzetto? del 31 ottobre.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta