IN FORMA

La dieta naturale per dimagrire dopo le feste di Natale

LEGGI IN 2'

Le feste di Natale sono un periodo lieto, di relax, di incontri con amici e parenti e una ghiotta occasione per assaporare i piatti della nostra tradizione. I pranzi e le cene sono abbondanti, le porzioni generose, il carrello dei dolci una vera cornucopia di delizie di ogni genere, belle da vedere e golose da mangiare in compagnia.

Ma alla fine delle feste, ecco che la bilancia ci presenta il suo salato conto, con quei chiletti di troppo accumulati su addome, cosce e fianchi e la sensazione di sentirci più appesantiti e rallentati. In effetti i bagordi natalizi si pagano, specie se non siamo abituati a grandi mangiate e non abbiamo avuto la possibilità di alleggerire il fisico fra un pasto e un altro.

Per nostra fortuna, terminato il periodo delle feste, abbiamo tutto il tempo che vogliamo per rimetterci in forma, puntando su una dieta naturale e poco privativa, che ci permetta di dimagrire ma soprattutto tornare a regime. Di seguito i consigli per affinare la silhouette e sentirci meglio.

1. Via lo zucchero e i cibi raffinati – Durante il Natale siamo stati indulgenti con noi stessi, concedendoci dolci e manicaretti di ogni tipo. Per il dopo feste cerchiamo invece di tagliare zuccheri semplici e prodotti raffinati dal menù, in modo da depurare il fisico.

2. Il sale, meglio moderato – Il sale è un esaltatore dei sapori degli alimenti, ma il sodio è anche responsabile della ritenzione di liquidi nei tessuti. In questa fase limitiamolo e preferiamo invece insaporire i cibi con erbe aromatiche e spezie, in particolare il peperoncino, che migliora anche il metabolismo.

3. Bere più liquidi – Niente alcol, ma tanta acqua, spremute fresche e tisane drenanti nella nostra dieta dopo le feste di Natale. L'idratazione è essenziale per il nostro corpo per stare in salute, ma assumere più liquidi aiuta anche ad eliminare le tossine.

4. La magia dell'integrale – I bagordi a tavola spesso portano anche ad uno squilibrio a livello gastrointestinale, con la conseguenza che i nostri ritmi si alterano. Se preferiamo i cibi integrali a quelli raffinati, miglioriamo anche la salute dell'intestino e favoriamo una corretta evacuazione, sentendoci più in forma e leggeri.

5. I pasti leggeri – Mai abbuffarsi se si vuole mantenere una digestione veloce ed efficace. I nostri pasti in questo periodo post natalizio devono essere leggeri e frequenti, limitando proteine e grassi animali a vantaggio di quelli vegetali. Diciamo sì anche agli spuntini fra colazione e pranzo e fra pranzo e cena, utili a mantenere alti i livelli di energia nel corso della giornata e a farci arrivare ai pasti principali senza fame eccessiva.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione