2018/12/14 14:49:128653

DECOUPAGE

Decoupage pittorico, la tecnica per fare i lavoretti con carte e pennelli

LEGGI IN 2'

Il decoupage pittorico ci fa sentire delle artiste: oltre a incollare delle figure secondo la tecnica base, dipingiamo noi stesse, con la facilità di seguire il profilo delle immagini fissate sugli oggetti di legno, cartone, vetro, sul muro e su altri materiali.

Decoupage pittorico, l’occorrente

  • Colori: per la tecnica, ci servono i colori acrilici o comunque adatti al materiale che intendiamo decorare. Ci sono anche dei pigmenti in polvere da preparare secondo le indicazioni dell’etichetta, in genere con un legante.
  • Pennelli, spugne, pezzi di gommapiuma: per applicare le tinte.
  • Medium ritardante: potrebbe essere utile un prodotto che rallenta l’asciugatura dei colori e, quindi, dà più tempo per fare le decorazioni sull’oggetto.
  • Strumenti del decoupage: per il resto, ci occorrono i classici attrezzi e materiali della tecnica base del decoupage, primi fra tutti, le forbici e la colla.


Decoupage pittorico, come si fa
In base al lavoretto fai da te, con questa tecnica, possiamo fare degli interventi di diverso tipo:

  • Tamponature: eventualmente premi la spugna su un pezzo di carta perché il colore si scarichi e non sia eccessivo, quindi tampona tutt’intorno alla figura e sfuma a mano a mano che procedi verso l’esterno. Puoi anche picchiettare la tinta con un pennello e agire sugli stessi ritagli incollati.    
  • Luci: con il bianco o con una sfumatura più chiara dei colori delle figure incollate, qua e là sulle figure, aggiungi dei piccoli tocchi. Puoi distribuirli in modo omogeneo o farli solo su una parte delle decorazione per farla risaltare. In ogni caso, con questa tecnica del decoupage pittorico, darai al lavoretto una luminosità diversa.
  • Ombre: analogamente, con il nero o un colore più scuro, scurisci alcuni punti, ad esempio, per qualche figura o per tutte, i bordi che si trovano in basso a sinistra. Quest’intervento darà carattere e profondità alla composizione.
  • Disegni: puoi dipingere degli elementi che sulle figure incollate non ci sono proprio come arabeschi, fili d’erba, foglioline, uccellini, scritte e così via. In questo senso, l’aggiunta del decoupage pittorico può essere uno stratagemma quando le immagini scelte presentano dei dettagli molto piccoli e, perciò, a monte dobbiamo eliminarli perché non riusciamo a ritagliarli.
  • Pennellate: secondo il tuo gusto e il progetto, puoi anche aggiungere delle semplici pennellate vicino alle sagome incollate. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione