DECOUPAGE

Decoupage per il giardino: 7 idee per arredare il tuo angolo verde

LEGGI IN 2'

Il decoupage per il giardino porta nel tuo angolo verde altri colori che si aggiungono a quelli dei fiori. Con questa tecnica, infatti, incolli dei pezzi di carta e delle sagome variopinte sugli oggetti che, quindi, si presentano vivaci e allegri.

Così, con le idee decoupage, puoi arredare il tuo giardino o anche lo spazio green sul terrazzo o sul balcone in modo economico e anche con il riciclo creativo.

Per una panoramica su come si fa, leggi qui.

Decoupage per il giardino: 7 idee

1) I sassi
La tecnica base del decoupage si esegue anche su sassi e pietre. Dopo averli abbelliti con prodotti non tossici, puoi distribuirli nel giardino come elementi decorativi. Dai un’occhiata a questo articolo per gli spunti sugli interventi creativi che puoi fare.

2) Le targhette
Possono indicare i nomi dei fiori, la tipologia delle piante (ad esempio le erbe aromatiche), luoghi fantasiosi come il paese delle meraviglie! Invece di dipingerle, rivestile con il decoupage, le fai asciugare e vi scrivi i nomi.

3) I vasi
I contenitori "colorati" con carte e colla, esaltano le tinte dei fiori. Qui trovi le idee creative per i vasi di terracotta, ma puoi fare le stesse decorazioni sui vasi di plastica, dopo averli puliti e strofinati con l'alcool.

4) Le statue fai da te
Sono un classico per il giardino: con il decoupage, decori delle sagome di legno, di cartapesta o gesso e le posizioni tra le aiuole o anche tra i vasi, o al limite, se sono piccole e leggere, le adagi sul terriccio.

5) Gli oggetti di design
Un vecchio contenitore per il latte, una carriola, un catino: sono oggetti semplici che, personalizzati con il decoupage, diventano dei pezzi eleganti e particolari per arredare il giardino.

6) La casetta per gli uccelli
Un’altra idea creativa è creare una casetta per gli uccelli decorativa con il decoupage; ovviamente, in ogni caso fai attenzione ai materiali che usi perché non siano nocivi.

7) Il tavolo e le sedie
Con il decupage per il giardino, rendi originali un vecchio tavolo e delle sedie e allestisci un angolo per il relax, la meditazione o anche le attività creative se il piano di appoggio è abbastanza ampio per poterci lavorare. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta