DECOUPAGE

Decoupage con i fumetti: tutorial e tecnica facile

LEGGI IN 2'

Il decoupage con i fumetti è un’ottima tecnica per riciclare i giornalini e i comics che non leggi e che non vuoi conservare e collezionare, e sicuramente è un’idea originale per rinnovare i mobili, le sedie, decorare oggetti di legno, vetro e altri materiali con i tuoi eroi preferiti.

Come si vede nel video tutorial in basso di dominigu, la tecnica in sé comprende pochi e semplici passaggi: ritagli i fumetti e li incolli sulla superficie che vuoi decorare, ma devi disporre le carte e farle aderire di modo che costituiscano un velo sottile e uniforme.

Perciò, metti la colla sulla superficie o sul retro delle figure, le appoggi e spennelli la colla anche sul diritto. Per far aderire alla perfezione le sagome, puoi fare anche dei movimenti che vanno dal centro verso i bordi, sia con le dita sia con il pennello che deve essere piatto e avere delle setole morbide.

Ripeti tante volte i movimenti, fino a quando non ci sono più grinze. Non temere se spennelli anche altre figure perché dopo vi distribuisci ancora colla per creare uno strato unico.

Per ottenere una patina finale perfettamente liscia, devi verniciare il lavoro con un prodotto opaco, lucido o satinato.

Di base, lavora su una superficie pulita. Per facilitare l’incollaggio, puoi carteggiarla se è di legno o pulirla con l’alcool se è liscia, inoltre puoi valutare di fare una base con un primer specifico.

Quanto alla decorazione, per il decoupage con i fumetti, puoi sfruttare le loro caratteristiche, dunque usare le vignette mantenendo le linee squadrate, ritagliare le nuvolette o i singoli personaggi o anche ridurre le pagine dei comics in frammenti irregolari da giustapporre sulla superficie.

Quale colla usare per fare il decoupage con i fumetti? Puoi prendere la colla apposita o allungare leggermente la colla vinilica con l’acqua.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione