RICETTARIO

La ricetta della dauphinoise di patate, il celebre gratin francese

  • CONTORNI
  • DAL MONDO
  • FACILE
  • 1 ORA E 30

INGREDIENTI

1Kg di patate

1/2 litro di latte intero

1/2 litro di panna da cucina liquida

Sale

Pepe

Noce moscata (opzionale)

Burro o groviera (opzionale)

PREPARAZIONE

Una delle ricette più buone e apprezzate della cucina francese, anche grazie ad una lista ingredienti cortissima e ad una difficoltà di preparazione bassa, è quella della dauphinoise di patate, un gratin molto saporito e cremoso, che non necessita di pangrattato.

La preparazione infatti prevede una gratinatura particolare, coprendo completamente le patate a fette, già alloggiate in una pirofila di ceramica, con un mix di panna da cucina liquida e latte, insaporito con aglio, sale e pepe o anche noce moscata.

La lista ingredienti, come visto molto corta, ma questo non va a inficiare il sapore del piatto, in quanto il delicato gusto della crema di latte, insaporito in modo elegante e poco invasivo dalla presenza di aglio e spezie, accompagna e valorizza le patate.

La ricetta della dauphinoise di patate

Per preparare le patate alla dauphinoise il primo passaggio e pelarle per bene e poi affettarle, facendo in modo di non creare fette troppo spesse. Se così fosse la cottura risulterebbe più lunga e la crema a base di panna e latte asciugarsi troppo.

Versiamo il latte e la panna liquida in una pentola dai bordi alti, tagliamo l'aglio epurandolo dal bulbo interno e tuffiamolo all'interno, poi aggiungiamo sale e pepe per insaporire la salsina. Portiamo ad ebollizione e immergiamo le rondelle di patate.

Cuociamo a fuoco dolce con coperchio fino a quando le patate non saranno morbide ma non molli. A questo punto trasferiamole, aiutandoci con una schiumarola, in una pirofila e copriamo con la crema di panna e latte filtrata con un colino. In questo modo eviteremo che l'aglio possa passare.

A piacere possiamo coprire con fiocchi di burro o formaggio tipo groviera, oppure lasciare le nostre patate dauphinois semplici. Mettiamo la teglia in forno preriscaldato a 150° C per circa un'oretta o comunque fino a quando la superficie non risulta dorata.

Il consiglio

Per dorare più velocemente la superficie delle patate possiamo passarle al grill per qualche minuto

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta