IN ITALIA

Un weekend rilassante a Bologna

LEGGI IN 2'

Allora procediamo lungo questi portici e dirigiamoci in Piazza Maggiore per il primo giorno di questo week end. Da questa splendida piazza è possibile raccogliere in un solo colpo d’occhio i più importanti palazzi di Bologna.

Tutto intorno possiamo infatti scorgere (procedendo da ovest ) il Palazzo Comunale, il Palazzo dei Notai, la famosa Basilica di San Petronio, il Palazzo dei Banchi ed infine il Palazzo del Podestà.

Approfittate quindi per entrare nella Basilica, la quinta Chiesa più grande del mondo, che ha la particolarità di non essere stata commissionata da potenti famiglie papali, ma di essere stata costruita grazie al fervore dei suoi cittadini. All’interno, opere del Parmigianino e del Masaccio, ma forse la sua caratteristica più peculiare è la presenza di una meridiana costruita dallo scienziato Cassini, a dimostrazione delle teorie sul movimento della Terra intorno al Sole.

Continuate la visita degli altri edifici ma non dimenticate di fermarvi a gustare alcune delle specialità gastronomiche di Bologna, come un piatto di tortellini o un semplice panino con la mortadella, per un week end all’insegna del piacere.

E se il piacere della tavola non ha attutito la vostra curiosità storica ed artistica, dirigetevi lungo via Rizzoli, alla volta delle famosissime Due Torri, simbolo della città: la torre della Garisenda e quella degli Asinelli.

Il secondo giorno di questo week end potete dedicarlo a visitare altri importanti edifici di Bologna. Tra questi non potete escludere la Basilica di Santo Stefano, che è in realtà un complesso di edifici sacri risalenti ad epoche differenti.

Potreste inoltre considerare di spendere la mattina o il pomeriggio per visitare la Pinacoteca Nazionale in cui sono presenti opere dei maggiori artisti emiliani dal Medioevo all’Ottocento.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta