IN ITALIA

L’allineamento di 5 pianeti: uno spettacolo da non perdere

Mercurio, Venere, Marte, Giove e Saturno nei prossimi giorni si allineeranno lungo una diagonale nel cielo... scopri le date e l'orario migliore per non perderti questa danza cosmica.
LEGGI IN 1'

Nei prossimi giorni avrai la possibilità di vedere 5 pianeti allinearsi nel cielo. Una danza cosmica che non accadeva dal 2005, attesa dagli osservatori di tutto il mondo, visibile da ogni angolo del pianeta e assolutamente da non perdere.

Mercurio, Venere, Marte, Giove e Saturno saranno i protagonisti di questo speciale allineamento: i 5 pianeti si posizioneranno su una immaginaria linea diagonale, regalando uno spettacolo unico. Non avrai bisogno di binocoli o telescopi, i pianeti saranno visibili a occhio nudo alle prime luci dell’alba. L’orario migliore per osservare l’allineamento è tra le 4 e le 5 del mattino. Prima delle 4, infatti, correresti il rischio di non vederlo perché le stelle sarebbero nascoste sotto l’orizzonte; mentre più tardi sarebbero coperte dalla luce del sole.

Il primo pianeta che potrai osservare sarà Giove, il 28 gennaio, che darà inizio all’immaginaria diagonale, illuminato dalla Luna. Seguirà Marte il primo febbraio, e Saturno 3 giorni dopo. Chiuderanno l’allineamento Venere (6 febbraio) e Mercurio (7 febbraio). 

Sarà proprio l’ultimo il giorno più suggestivo, quando, nonostante le centinaia di milioni di chilometri che dividono i pianeti, in prospettiva sembreranno vicinissimi, come se si trovassero sullo stesso piano.

Dopo l’allineamento di queste settimane, i pianeti torneranno ad allinearsi solo nel 2018.

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta