CONSIGLI DI VIAGGIO

L'armonia del verde

LEGGI IN 3'

Per assaporare l'arrivo della primavera l'ideale è organizzare escursioni nei parchi, visite in ambienti faunistici o nelle residenze del FAI, luoghi che l'Italia offre in abbondanza. Il verde della natura è come una vera terapia, aiuta in particolare i bambini ed offre a tutti una sensazione di benessere e serenità che non ha eguali.

In provincia di Verona è possibile trascorre delle giornate particolari al 'Parco Natura Viva-Safari Park' che propone nella giornata del sabato un'esperienza di "contatto" con gli animali. I visitatori potranno partecipare alla realizzazione dell'arricchimento ambientale, uno strumento fondamentale già utilizzato nei più moderni centri zoologici per migliorare il benessere degli animali.

All'interno dello Zoo Safari è visitabile, da quest'anno, un nuovo tratto denominato 'Sentieri d'Africa' che è un emozionante percorso dove le barriere naturali permettono l'osservazione, in sicurezza, della flora e di animali quali rinoceronti e ippopotami. Nell'Extinction Park, il Parco delle Estinzioni, si possono ammirare da vicino molti animali del passato come i dinosauri ed altre specie estinte in quel periodo storico. I modelli a grandezza naturale sono ambientati in spettacolari ricostruzioni di scene di vita che hanno come sfondo gli alberi del parco.

Nella zona del padovano è possibile visitare fattorie didattiche e parchi come il 'Butterfly Arc' che include la 'Casa delle Farfalle' nella quale sono ospitati bellissimi giardini esotici: l'amazzonico o neotropicale, l'afro-tropicale e l'indo-australiano. In questi giardini tropicali si corteggiano, si nutrono e si riproducono oltre 400 tra le più belle farfalle del mondo. Accanto ad esso troviamo il 'Bosco delle Fate' una divertente presentazione di antiche leggende che utilizza piccoli folletti, gnomi e fate nascosti tra la flora. Sono presenti l'amanita muscaria, le betulle, e molti altri alberi quali il nocciolo, il sambuco, il frassino ai quali viene affiancata una favola.

Sempre vicino a Padova c'è il 'Parco Faunistico Valcorba' che ospita circa 220 animali tra i quali ippopotami, tigri, canguri, cammelli e ippopotami, per un totale di più di 60 specie di animali in oltre 200.000 mq di prati, vialetti e specchi d'acqua. Il 2010 per il Parco Valcorba, come per tutti i maggiori parchi italiani e mondiali, è l'anno dedicato alla "Biodiversità" cioè alle differenti forme di vita presenti nei luoghi del Pianeta.

A Camairago in Lombardia, tra Lodi e Cremona, c'è la 'Tenuta del Boscone' una riserva naturale incontaminata di oltre 300 ettari dove la fauna locale, composta da cervi, daini, cinghiali, falchi e mufloni, e la flora vivono in uno splendido connubio. È possibile raggiungere la tenuta via nave risalendo il fiume Adda con partenza dal porto di Pizzighettone, dopo 45 minuti di navigazione si attracca al porto del Boscone; per chi è già all'interno del parco è possibile imbarcarsi dal porto della tenuta.

Il FAI ha in concessione dalla Regione Sicilia il 'Giardino della Kolymbetra' un autentico gioiello archeologico ed agricolo situato all'interno del Parco della Valle dei Templi. All'interno di esso sono presenti gli acquedotti Feaci risalenti al V sec. a.C. dai quali ancora oggi sgorgano limpide acque utilizzate per irrigare i cinque ettari di un giardino che si contraddistingue per la notevole varietà arborea e paesaggistica. Mirto, lentisco, terebinto, fillirea, euforbia, ginestra e olivi secolari la fanno da padrone mentre nel terreno pianeggiante del fondovalle, oltre un piccolo fiume bordato da canne, si possono scorgere salici e pioppi bianchi ed un ricco agrumeto con limoni, mandarini e aranci di varietà antiche.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta