CONSIGLI DI VIAGGIO

Dolci luoghi d'autunno

LEGGI IN 3'

L'autunno può riservare piacevoli sorprese a coloro che decidono di organizzare una vacanza in questo periodo dell'anno, ci sono infatti molti luoghi dove è ancora possibile trascorrere momenti emozionanti visitando luoghi incantevoli ricchi di storia ed assaporando dolci paesaggi scaldati dagli ultimi raggi di sole.

È BOSTON LA CITTÀ AMERICANA IDEALE PER UNA VACANZA AUTUNNALE

Querce, faggi e lecci arricchiscono i parchi che si tingono dei caldi colori dell'autunno come il rosso, il giallo e il porpora. Lungo le sponde del Charles River è possibile visitare i Fens, aree umide nelle quali si trovano piccoli laghi e prati all'inglese mentre nel Public Gardens, un grande spazio verde della città, sono a disposizione dei turisti particolari imbarcazioni a forma di cigno, gli 'swan-boat', adoperate per navigare il lago che si trova all'interno del parco.

Seguendo il Freedom Trail ci si imbatte nei luoghi simbolo della città legati al periodo coloniale e alla Guerra di Indipendenza: il campanile della Old North Church e la Old South Meeting House da dove partì la rivolta dei coloni americani.

PER CHI PREFERISCE RIMANERE IN EUROPA L'IDEALE È UNA VACANZA NEL SUD DELLA FRANCIA E PRECISAMENTE PRESSO IL CANAL DU MIDI

Qui il clima è ancora mite e lungo il canale navigabile che attraversa la regione della Languedoc da Tolosa e giunge nel Mediterraneo, dichiarato anche patrimonio dall'Unesco, si possono apprezzare i pittoreschi villaggi immersi nella natura autunnale. A bordo della 'Houseboat', un' imbarcazione che si può guidare senza bisogno di patente, ci si può rilassare assaporando i profumi dei boschi e dei vigneti e visitare incantevoli cittadine medievali giungendo al limitare del mar Mediterraneo a l'Etang de Thau conosciuta per il suo allevamento di ostriche. Navigando all'interno del Parco regionale della Camargue tra fenicotteri rosa, risaie e cavalli bianchi si arriva alla città fortificata di Aigues- Mortes e noleggiando una bicicletta si può giungere fino alla vivace cittadina di Saintes - Maries de la Mer.

RIMANENDO IN ITALIA SI PUÒ APPROFITTARE DEI PREZZI PIÙ ACCESSIBILI E SCOPRIRE LA SARDEGNA con il suo particolare e affascinante entroterra aspro e selvaggio fatto di natura, montagne di granito, grotte scavate dall'acqua limpida del mare costiero.

La campagna di Dorgali, vicino alla città di Nuoro, si trova nel punto dove i monti della Barbagia incontrano il mare del Golfo di Orosei vicino al lago del Cedrino, qui si possono ammirare i vigneti, in particolare il Cannonau già presente in epoca romana, gli uliveti e i siti archeologici come il villaggio nuragico di Tiscali.

SEMPRE IN ITALIA È BELLO FARSI CULLARE DAI CALMI RITMI CHE OFFRE IL LAGO MAGGIORE E LE ISOLE BORROMEE, ANCORA PIÙ ACCOGLIENTI IN QUESTO PERIODO DELL'ANNO. Nell'Isola dei Pescatori si passeggia sotto gli archi e lungo le incantevoli case color pastello che ingentiliscono i vicoli, sull'Isola Bella si possono ammirare le architetture barocche dei palazzi ed osservare il parco impreziosito da terrazze digradanti fino al lago e dalla presenza di pavoni bianchi e piante esotiche. Nell'Isola Madre, la più grande, oltre alla ricca vegetazione di rari alberi e fiori esotici ci si può far incantare dai pavoni, dai pappagalli e dai fagiani che vivono in libertà e visitare il palazzo che contiene interessanti collezioni di porcellane e livree.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta