CONSIGLI DI VIAGGIO

3 mete pasquali adatte a tutta la famiglia

LEGGI IN 3'

Dai castelli medievali all’Oceano Atlantico, passando per i tulipani olandesi: ecco 3 idee originali per godersi le vacanze di Pasqua con tutta la famiglia.

Mancano poco alla Pasqua e, complice qualche giorno di vacanza da scuola, il pensiero di noi mamme travel-addicted è uno solo: dove possiamo portare i nostri piccoli esploratori, per vivere con loro qualche nuova avventura a spasso per il mondo?

Non è mai facile scegliere, quindi tanto vale farsi guidare dai bambini, cogliere i loro suggerimenti e regalare a tutta la famiglia qualche giorno di giochi e allegria!

Se ogni sera tra le mura domestiche assisti a “spettacoli” di principesse e cavalieri, se i tuoi armadi sono pieni di ampie gonne glitterate e corone, oppure di spade e scudi, quale regalo più bello che trascorrere qualche giornata a spasso per antichi castelli?

Come quelli del Ducato di Parma e Piacenza, per esempio, dove vengono organizzate tante attività rivolte ai bambini. Il più noto tra questi è certamente il Castello di Gropparello, dove per Pasqua si terrà una caccia al tesoro alla ricerca dell’uovo del Drago. Nei dintorni però sono numerose le antiche e regali dimore presso le quali, tra un laboratorio e una narrazione, i nostri piccoli principini possono letteralmente vivere una favola!

Se, invece, hai in casa romantici amanti della natura, o artisti in erba capaci di apprezzare l’arte in tutte le sue forme, non c’è regalo più bello che un tuffo nel colorato parco di Keukehof: la più grande fioritura di tulipani al mondo. Si trova a pochi km da Amsterdam, una città cosmopolita e inaspettatamente ricca di attrazioni "kids friendly": fattorie didattiche a pochi passi dalla città (come quella del parco Amsterdamse Bos), giri in battello con audioguide per bambini (in inglese) e tantissimi musei decisamente “children oriented”!

Se, infine, l’ultima vacanza al mare risale a troppi mesi fa, se non resisti fino alla prossima estate e se il tuo pargoletto freme dalla voglia di scatenarsi all’aria aperta, perché non prendere un comodo low cost e volare nel paese dell’eterna primavera? Sto parlando delle Canarie, l’arcipelago spagnolo situato di fronte alle coste del Marocco, che gode di un clima mite tutto l’anno! Probabilmente l’acqua del mare non sarà caldissima, ma puoi immaginarti l’emozione di mangiare un ovetto di Pasqua con i piedi immersi nella sabbia?

Comunque, che sia mare, castello o città, la prossima vacanza deve strappare ad ognuna di noi qualche promessa: lasciarci andare allo stupore, imparare a conoscere il mondo con gli occhi dei nostri figli e, soprattutto, non mangiare tutte le loro uova di cioccolato!  

Chi è l’autore?

Mi chiamo Milena, amo da sempre viaggiare, fare foto e scrivere. Queste passioni, unite a quella più recente per la comunicazione digitale, hanno portato alla nascita di Bimbi e Viaggi, un blog per parlare di bambini che viaggiano e condividere le emozioni di chi viaggia con loro. Credo che tutto il mondo possa essere esplorato assieme ai bimbi: basta saper scegliere la meta adatta alle proprie passioni e vivere il viaggio come momento di crescita per tutti, che si tratti di un volo oltreoceano o di un weekend fuori porta!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta