2019/12/11 06:28:5846341
2019/12/11 06:28:5828220

ALL'ESTERO

Vacanze: come muoversi a capodanno se state a Manhattan

LEGGI IN 2'

Certo, se le vostre vacanze si riducono a poco più del giorno di capodanno allora farete bene ad affidarvi ai mezzi locali. Se non volete noleggiare un macchina, infatti, potete optare per molti altri mezzi. I taxi, ad esempio, oltre a essere un’icona metropolitana di questa città, rappresentano quasi sempre la via più semplice e diretta per raggiungere le vostre destinazioni. E’ vero che, pur essendo numerosi,  spesso bisogna aspettare non poco per poterne prendere uno, ma ad ogni modo restano sempre una grande comodità. Per trovarne uno subito, comunque, uscite dall’aeroporto e andate verso sinistra. Lasciate perdere le proposte degli abusivi, che anche qui non mancano, e affidatevi a una sana fila che vi porterà al vostro taxi. Per arrivare al centro vi costerà più o meno quanto (a Roma) da Fiumicino al centro della città. 

Ma oltre ai taxi esistono altri mezzi, sicuramente più economici. Il primo di questi è il servizio degli autobus, che collega l’aeroporto con i quartieri di Manhattan, Brooklyn e Queens. Le partenze sono ogni mezzora e il servizio dura praticamente ventiquattro ore . Il secondo è il più economico in assoluto e vi conviene se avete il bagaglio giusto per vacanze da uno o due giorni, giusto per il capodanno insomma: la metropolitana.  Il passaggio con la navetta fino alla stazione di Howard Beach è gratuito e viene effettuato ogni dieci minuti. Come immaginerete il prezzo del biglietto è decisamente basso e vi permetterà di girare più velocemente spendendo poco in modo da gestirvi i vostri tragitti di capodanno nel modo più agevole possibile. Perché più leggeri significa anche più liberi. Poco bagaglio, poche spese e tanta libertà di girare.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione