SPUNTI ARTISTICI

Presepe fai da te: come realizzarlo in casa dalla A alla Z

LEGGI IN 4'

Fai da te natalizio? Come fare un presepe

Con l’arrivo dei primi freddi, in un attimo si respira aria di Natale, l’inconfondibile atmosfera di festa si diffonde e nasce il desiderio di ricrearla in casa con addobbi da realizzare con i propri cari. Pezzo forte dei preparativi natalizi è l’immancabile presepe, la cui composizione lascia molto spazio alla fantasia: la scelta di elementi e materiali è del tutto soggettiva. Del resto, i presepi sono fai da te per definizione: basti pensare a quelli artigianali napoletani, famosi in tutto il mondo!

Sei in cerca d’ispirazione per il presepe del prossimo Natale? Lasciati guidare dai nostri consigli e poi affidati alla tua abilità da provetta bricoleuse. Insomma, se sei in cerca di qualcuno che ti suggerisca come fare un presepe, ricorda che in fondo non c’è maestro migliore del tuo spirito creativo e manuale!

Costruire un presepe: soggetti e materiali

Nella realizzazione dei presepi fatti in casa, si comincia col deciderne la struttura, gli elementi e la loro disposizione e, infine, i materiali da utilizzare. Cielo, montagne, capanna della Natività, casette e personaggi: questi sono gli elementi basilari. Fai un disegno del tuo presepe prima di metterti all’opera: ti aiuterà nella costruzione del “set”!

Come realizzare un presepe ora, partendo dal progetto? Procurati innanzitutto gli strumenti del mestiere: forbici, colla a caldo e colla vinilica Pattex. Ti serviranno a lavorare via via tutti i materiali di cui avrai bisogno. Se hai in progetto di fare il presepe fai da te con i tuoi bambini, per evitare che si spazientiscano limitati a realizzare la capanna della Natività all’interno di una scatola di cartone, con tappi di sughero dipinti per i personaggi, un batuffolo d’ovatta per il giaciglio del bambinello, cielo e stella cometa ritagliati da fogli di carta colorata.



Fondale del presepe fai da te: cartone e non solo

Scegli l’angolo della casa in cui costruire il tuo presepe e poi disponi casualmente scatole di cartone di varie dimensioni: faranno da base alla scenografia. Ricoprile di carta color marrone e verde scuro ben stropicciata con le mani per un effetto più realistico: ecco le montagne! Fissa i fogli di carta tra loro e alle scatole sottostanti con lo scotch. In piano disponi poi carta color verde chiaro per il terreno e cospargila di muschio, sabbia e sassolini: ecco ricreato un paesaggio naturale come nei migliori presepi fatti a mano! Manca solo il cielo: puoi realizzarlo dipingendo un cartoncino con tempere color blu notte e giallo per le stelle. Infine, disponi le lucine in vari angoli della scenografia, avendo cura di coprire i fili con il muschio. Costruire presepi con carta e cartone non è difficile: nei presepi artigianali il procedimento per la costruzione del fondale è personalizzabile in base ai propri gusti e capacità!

La capanna di un presepe fai da te

Per costruire la capanna del tuo presepe fai da te, sughero, rametti, muschio, paglia e pezzetti di corteccia sono i materiali 100% naturali che devi procurarti. Disponi i rametti l’uno sull’altro in diagonale a formare un ampio tetto e fissali tra loro con la colla vinilica. Cospargi il tetto di muschio e sughero sbriciolato, metti all’interno un po’ di paglia e la tua capannina è pronta per essere abitata!

Casette del presepe fai da te: idee creative

Come costruire le casette del presepe sparse qua e là su prato e montagne? Puoi rivestire i contenitori in Tetra Pak dei succhi di frutta con cartoncino colorato su cui disegnare mattoncini, porte e finestre, oppure rivestire scatoline di cartone con tanti pezzettini di carta di giornale incollati l’uno sull’altro con un impasto di acqua e colla vinilica. Lascia riposare per 12 ore e poi divertiti a dipingere le casette con pennelli e tempere di color ocra, grigio, porpora e marrone per un effetto più realistico!

Statuine: il presepe fai da te si anima

Per dar vita ai personaggi del tuo presepe, libera tutta la tua creatività! Plasmali con le tue stesse mani modellando i materiali con cui ti trovi più a tuo agio: plastilina, DAS, fimo o pasta di sale. Crea forme ovali di diversa grandezza per realizzare teste e corpi, sagomali con le mani e poi tratteggia linee del viso e pieghe degli abiti con un cutter. Lascia asciugare o cuoci a seconda del materiale impiegato e poi dipingile: scegli il total white per un presepe chic! Per costruire le statuine del presepe, puoi anche servirti di piccole pigne. Puliscile accuratamente e poi incolla ad una delle estremità di ciascuna una biglia di plastica o una pallina di polistirolo, su cui disegnerai con un pennarello i tratti del viso dei personaggi. Completa l’opera con ritagli di stoffa colorata - panno o feltro - da legare alle pigne con lo spago: ecco in un attimo confezionati i mantelli dei tuoi personaggi!  

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Michelangela

Che bello.......preparare il presepe è sempre una cosa bellissima che ogni anno si ripete con tantissima emozione

3 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta