2019/07/19 00:30:48875
2019/07/19 00:30:488424

SPUNTI ARTISTICI

Avviare un lavoro a maglia: le basi per iniziare

LEGGI IN 2'

 

Nodo scorsoio per avviare un lavoro

I materiali e gli strumenti sono disposti, il progetto chiaro stampato di fronte a noi, arriva il fatidico momento di avviare la maglia. Per iniziare tieni sulla mano sinistra (destra per mancini) un filo di circa 3 volte la dimensione che si prevede abbia il progetto. Legando un nodo scorsoio sul ferro potremo dare inizio alla nostra maglia.

In base alla tua comodità sperimenta se ti risulta più pratico arrotolare il filo intorno alle dita oppure no. Forma quindi un anello con il filo, fai passare all’interno la parte che rimane dietro e inserisci il ferro per formare un nodo, tira quindi il filo da un capo per stringere il nodo e l’altro capo per stringere il nodo sul ferro. Sei ora pronta per avviare il tuo lavoro a maglia.

L’avvio classico con due ferri

L’avvio con il pollice utilizza un solo ferro ed è molto versatile e per questo particolarmente compatibile con la lavorazione a coste. Per contro l’avvio con due ferri è più solido, ma meno elastico e adattabile ad esigenze particolari. Inizia realizzando un nodo scorsoio su un ferro singolo, lasciando avanzare poco filo. Tieni questo ferro ben saldo con la mano sinistra, quindi infila l’altro ferro all’interno della maglia, nella parte anteriore. Passa il filo sul ferro destro ed estrai una maglia, quindi trasferiscila sul ferro sinistro.

Per continuare il lavoro trasferisci ad ogni mandata il ferro destro tra le maglie, trasferendo poi ogni volta ogni nuova maglia sul ferro sinistro in modo da costituire la trama. Per un avvio più agile e meno solido inserisci il fero nella maglia anziché tra le maglie. Questo tipo di bordo è utile per gli orli.

Avvio all’italiana

L’avvio all’italiana è il classico avvio con un solo ferro, un metodo di lavoro che permette di sviluppare per diritto ciascuna maglia usando il pollice anziché il fero sinistro. Come sempre per iniziare misura un filo pari a circa tre volte la lunghezza del bordo da avviare e realizza un nodo scorsoio sul ferro. Tieni quindi il ferro e il filo proveniente dal gomitolo nella mano destra. L’estremità del filo andrà tenuta con l’altra mano, per fare ciò realizza un anello intorno al pollice e per avviare il lavoro inserisci il ferro tenuto nella mano destra dentro l’anello intorno al pollice sinistro (viceversa per i mancini). Getta il filo dal gomitolo sul ferro, quindi fai passare il ferro dentro l’anello formando una maglia. Tira delicatamente il capo per chiudere la maglia sul ferro. Ripeti finché avrai ottenuto il numero di maglie desiderato, contando anche quella del nodo iniziale.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Notice: unserialize(): Error at offset 200 of 2847 bytes in variable_initialize() (line 1202 of /localstorage/donnad.prod.h-art.it/releases/20190710123333/includes/bootstrap.inc).

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione