2019/08/23 05:46:437892
2019/08/23 05:46:4323382

DECOUPAGE

Tegole decorate: come realizzarle con il découpage

LEGGI IN 3'

Le tegole decorate con la tecnica del découpage sono molto graziose da vedere e utili per impreziosire alcuni angoli della casa. Negli ultimi anni, infatti, questa particolare tecnica decorativa è sempre più diffusa, perché facile da applicare, accessibile a tutti e permette di rinnovare il carattere o addirittura la destinazione d’uso di un oggetto: proprio come le tegole che, da elemento utile a riparare il tetto degli edifici dalla pioggia, diviene un elemento decorativo che potrà caratterizzare un angolino della tua casa. Pur avendo varie forme – che possono essere identificate con nomi come coppo, marsigliese, portoghese o romana - la tegola più usata per la decorazione con il découpage è sicuramente il coppo.

Ecco quindi qualche utile consiglio e l’elenco del materiale occorrente per cimentarsi con la tecnica del decoupage per decorare le tegole:
•    Tegola in terracotta
•    Colori acrilici
•    Colla vinilica specifica per découpage
•    Gesso o cementite
•    Pennelli e spugne
•    Forbici di varie grandezze (ricordando che con le forbici piccole si riesce a eseguire un lavoro più fine).
•    Un taglierino per intagliare le parti più interne del foglio di carta.

Inoltre sarà necessaria la carta da cui recuperare le immagini. Puoi utilizzare qualsiasi carta: quella da regalo, vecchie riviste, cataloghi di giardinaggio, oppure le carte da découpage in vendita presso i negozi specializzati - che offrono una vasta gamma di scelta – e anche i tovagliolini da tè, che hanno decori stupendi. Inoltre, è necessario del flatting per la rifinitura. Per prima cosa, pratica due fori per poter poi appendere la tegola, puliscila accuratamente e lasciala asciugare molto bene. Dovrai poi renderla liscia e meno porosa, passandoci sopra una mano di cementite o gesso. Quando la tegola sarà asciutta, potrai, aiutandoti con una spugnetta, colorare il fondo con i colori acrilici, sfumandoli in modo che siano in sintonia con quelli delle illustrazioni che andrai poi a incollare.
A questo punto, ritaglia i soggetti con molta cura e inizia a provare le posizioni dei motivi ritagliati segnando con una matita le posizioni ideali.

Scopri anche come fare découpage su legno!

Se hai scelto della carta non troppo sottile, spennella uno strato di colla con un pennello piatto sul retro dei ritagli, se invece hai scelto carta sottile, salta questa fase. Inizia a incollare i ritagli di carta sulla tegola e - una volta finito - passa con abbondante colla sul davanti delle illustrazioni. Agisci con molta delicatezza perché la carta umida si strappa facilmente. In questa fase potrebbero crearsi delle antiestetiche bolle d’aria o delle grinze; per questo motivo, è indispensabile passare la colla partendo dal centro verso l’esterno. Nell’eventualità che si fossero formate delle bolle d’aria, pratica dei buchetti sulla carta con un ago. Assicurati che i bordi delle illustrazioni siano bene incollati.

A questo punto, passa una mano di colla su tutta la tegola, anche dove non c’è la carta (quando sarà asciutta, diventerà trasparente) che in questo modo sarà impermeabile. Lascia passare almeno un giorno affinché la tegola si asciughi e poi passa una mano di flatting. Una volta ben asciutta, ripeti l’operazione. Sarà poi la tua fantasia, il tuo estro e il tuo gusto personale a trasformare un semplice componente per l’edilizia in una piccola opera d’arte!

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Laura

Sono davvero bellissime le tegole decorate ..ho provato anche io a realizzarle ..basta un pò di fantasia e l'effetto wow è garantito

2 anni fa
Giusi

Anche a me piace decorare le tegole!

2 anni fa
Martina

bellissimo hobby io lo faccio ogni inverno...

3 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione