FITNESS DEL PULITO

Cose da pulire ogni giorno: 8 cose da non trascurare

LEGGI IN 2'

Le cose da pulire ogni giorno possono essere una fonte di noia, ma pulire giornalmente alcune parti della casa ritorna utile non solo per l’igiene, ma anche per vedere le stanze in ordine e avere la sensazione di un ambiente pulito che non richiede interventi.

Inoltre, a lungo termine, risparmi tempo quando fai le pulizie domestiche e, in alcuni casi, vai a sottrarre cibo e acqua per gli insetti e dunque ne previeni o almeno ne limiti la presenza in cucina e negli altri ambienti della casa.


Cose da pulire ogni giorno: 8 cose da non trascurare

Ecco l’elenco di oggetti e mobili a cui fare attenzione:

1) Ripiani di lavoro della cucina e del bagno: sono quelli che usiamo spesso e che, quindi, si macchiano o possono presentare briciole e peli;

2) Lavandini: asciuga le gocce di acqua per limitare l’accumulo di calcare e fai una pulita anche alle piastrelle vicino ai lavelli;

3) Strofinacci: controlla il loro stato e valuta di cambiarli giornalmente o comunque spesso;

4) Spugne: non lasciarle bagnate, ma strizzale;

5) Pavimento che presenta polvere e sporcizie: spazziamo soprattutto quello delle stanze in cui stiamo di più;

6) Oggetti e parti che tocchiamo spesso come il telecomando, il cellulare, le maniglie delle porte che apriamo di più, gli interruttori, gli elementi del pc (mouse e tastiera);

7) Piatti: sembra pleonastico ricordarlo, ma facciamo uno sforzo anche per le stoviglie e non lasciamole in giro, anche per mantenere in ordine ed evitare l’accumulo;

8) Mobili vicino al letto come il comodino: anche se non tutti i giorni, puliamo le superfici con regolarità evitando l’accumulo di polvere e sporcizie.

Cosa pensi di questa lista? Puoi modulare la checklist in base alle tue esigenze.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione