PULIRE FACILE

5 cose più sporche del wc

Quante volte hai disinfettato il bagno questa settimana? Quante volte hai cambiato la spugna con cui lavi i piatti? Alla prima domanda sai rispondere perfettamente, la seconda invece ti lascia dei dubbi. E questo potrebbe essere un problema.
LEGGI IN 2'

Il 2020 è stato un anno complesso che però ti ha permesso di mettere l’accento sull’igiene e sulle cose che sono davvero sporche. Prima della pandemia mondiale, probabilmente toccavi tutto senza problemi: dai pulsanti per selezionare il piano in ascensore ai carrelli del supermercato e non ti ponevi la questione virus e superfici contaminate. Oggi, tutto è diverso. Ma lo sai quali sono le cose più sporche in assoluto, più del wc?

Il tuo telefono. Anche se non porti mai il tuo cellulare in bagno, è comunque coperto dai batteri di tutto ciò che tocchi. La pulizia è molto semplice con le giuste forniture: un po' di alcol denaturato, acqua distillata e un panno in microfibra privo di lanugine. Mentre pulisci, non dimenticare di passare gli auricolari e altri accessori.

Tastiere e telecomandi. Quante volte al giorno tocchi la tastiera del tuo laptop o i telecomandi del televisore, i sistemi di gioco o persino i ventilatori a soffitto? Proprio come il tuo telefono, ospitano i germi di ogni mano che lo ha toccato.

Maniglie delle porte del bagno. Tutti in casa tua si lavano le mani fedelmente ogni volta che usano il bagno, starnutiscono o preparano il cibo? Probabilmente no.

Tagliere. I batteri di origine alimentare in cucina sono la causa di molte delle malattie più comuni in una famiglia. Nei taglieri, in particolare quelli in legno, i germi possono incastrarsi nei piccoli tagli sulla superficie.

Spugne da cucina. Quando senti l'odore di una spugna maleodorante, quello che stai annusando è l'odore dei batteri coliformi (Salmonella o E. coli) in agguato nei pori della spugna. E quando usi quella spugna per pulire i controsoffitti, stai diffondendo uno strato sottile di quei batteri su tutte le superfici.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione