SCUOLA DI CUCINA

Cornetti con pasta sfoglia pronta: la ricetta facile dei croissant

PREPARAZIONE

Quanto è bello alzarsi la mattina con il profumo del caffè appena uscito nell’aria, ma anche con la fragranza di un bel croissant appena sfornato. Il cornetto è parte integrante della nostra amata colazione all’italiana, quella che si completa con un bel cappuccino o con un caffellatte e ci dona la carica giusta per affrontare la giornata.

Di bello c’è che, se proprio non possiamo andare al bar, il cornetto è un piccolo lusso che possiamo concederci sempre, usando il rotolo di pasta sfoglia pronta. In commercio ne possiamo trovare di ogni genere e tipo, anche senza burro ma con margarina vegetale, oppure anche nelle varianti senza glutine, in modo da avere una base adatta ad ogni esigenza.

Per fare dei cornetti con pasta sfoglia pronta ci vuole davvero pochissimo tempo, giusto dieci minuti da impiegare in taglio e farcitura, più mezz’ora di cottura in forno. Nel mentre che cuociono possiamo farci la doccia e addentarli caldi e profumati, appena usciti dal forno, pronti all’inzuppo.

La ricetta facile dei cornetti con pasta sfoglia pronta

Come prima cosa stendiamo il rotolo di pasta sfoglia sul piano da lavoro e tagliamo l’ovale in 12 spicchi se vogliamo cornetti piccoli o otto se li vogliamo più grandi. A questo punto mettiamo un cucchiaino di crema o marmellata ad un centimetro dal bordo esterno e da qui arrotoliamo la sfoglia verso la punta, facciamo così per tutti i triangoli di sfoglia.

A questo punto trasferiamo i nostri croissant su una teglia foderata con carta forno, piegando leggermente le estremità di ciascuno per dare la classica forma a mezzaluna. Spennelliamo la superficie di ogni cornetto con un’emulsione fatta con il tuorlo d’uovo e un cucchiaio di latte, poi lasciamo cadere dello zucchero di canna in superficie.

Il forno dovrà essere già caldo a 200° C quando metteremo la placca con i nostri croissant all’interno per cuocerli. In 20-30 minuti, a seconda di quanto li vogliamo dorati e croccanti, i cornetti saranno cotti e pronti ad essere portati in tavola con tutti gli onori del caso, o anche per essere lasciati raffreddare e messi nella borsa dell’ufficio per rendere la pausa caffè ancora più dolce.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta