BENESSERE

10 cose da sapere sulle coppette per le mestruazioni

Un'alternativa ai tamponi interni sono le coppette mestruali, che non assorbono il sangue ma lo raccolgono. Vanno svuotate ogni 12 ore, se il ciclo non è forte, e nella maggior parte dei casi si possono riutilizzare per un paio d'anni.
LEGGI IN 2'

Le coppette per le mestruazioni sono uno strumento abbastanza conosciuto, ma poco utilizzato tra le italiane. Come mai? È sicuramente una questione culturale e poi di abitudine. Quando si è abituati agli assorbenti, interni o esterni, è difficile lasciare questa strada per provare qualcosa di nuovo. Ecco dunque alcuni pro e contro da valutare.

10 cose da sapere sulle coppette per le mestruazioni

1. La coppetta mestruale è una sorta di piccola tazza in gomma, silicone, lattice o materiale ipoallergico che raccoglie il flusso

2. La tazza deve essere svuotata e pulita (con acqua e sapone delicato) due volte al giorno

3. La maggior parte delle tazze può essere riutilizzata per due anni e permette un grande risparmio, soprattutto se hai un ciclo molto abbondante.

4. È più pratica: i tamponi dovrebbero essere cambiati ogni 4 ore (massimo 8), in questo caso può rimare all'interno fino a 12 ore.

5. Se hai un ciclo davvero molto pesante, potresti comunque avere bisogno di assorbente per evitare incidenti.

6. Se non sei a casa e deve svuotare la coppetta, potrebbe non essere pratico lavarla (soprattutto nei bagni pubblici).

7. Fai attenzione alla coppetta se l'hai comprata prima di avere figli: dopo potrebbe non andarti più bene. Il tuo fisico è cambiato.

8. Le coppette mestruali non offrono alcuna protezione da gravidanze indesiderate né tantomeno da malattie sessualmente trasmesse. Non sono dunque un'alternativa alla pillola o al preservativo, semmai andrebbero utilizzate in abbinamento (durante i rapporti vanno tolte).

9. Esistono diversi modelli: ci sono quelle sagomate (le più utilizzate), a forma di campana, o quelle in polietilene, che invece ricordano il diaframma. Queste ultime possono essere riutilizzabili o usa e getta.

10. Le coppette mestruali possono avere anche taglie diverse: piccola, media e grande.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta