VISO E CORPO

Controllo della pelle: perché è importante vedere un dermatologo anche in inverno

Ogni anno dovresti fare una visita dermatologica per controllare la pelle e i suoi cambiamenti. Quando farla? Il periodo migliore è l'inverno, perché i danni, per esempio del sole, non sono immediatamente visibili.
LEGGI IN 2'

Proteggere e controllare la pelle è importante sia d’estate sia d’inverno. Lo sapevi? Il danno ai nevi è graduale e non sempre si verifica immediatamente dopo l'esposizione al sole, quindi è durante il lungo inverno che i cambiamenti della pelle possono spesso passare inosservati, perché sei avvolto in molti strati di vestiti e dimentichi di controllarli.

È quindi importante prendere l'abitudine di fare di tanto in tanto un rapido controllo dei nei, davanti allo specchio. Fallo una volta al mese, magari subito dopo la doccia. Se noti anomalie, contatta il dermatologo, altrimenti prendi appuntamento per una mappatura una volta l'anno.

Devi indossare un SPF in inverno?

Non è necessario indossare un SPF da dicembre a febbraio per proteggere la pelle dal melanoma, ma aiuterà comunque con il foto invecchiamento. Indossa una crema solare SPF con almeno il fattore 15 (ma idealmente 30) sul viso per prevenire i danni ossidativo.

Come controllare i nei a casa

Qualsiasi neo che si distingue in modo diverso dagli altri nei sulla tua pelle è uno che dovrebbe essere preso sul serio. La guida ABCDE è un modo rapido per ricordare i segnali di pericolo.

  • Asimmetria. Ha una forma irregolare.
  • Bordo: Fai attenzione ai bordi poco chiari, irregolari o sfocati.
  • Colore: il tuo neo è dello stesso colore? Tieni d'occhio eventuali cambiamenti di colore, in particolare i colori nero o blu, più colori o aree chiare.
  • Diametro: il tuo neo è più piccolo della punta di una matita? Un melanoma ha solitamente un diametro superiore a 6 mm. Tuttavia, qualsiasi cosa in crescita dovrebbe essere rivista poiché i melanomi possono iniziare in piccolo.
  • Evoluzione: il neo ha le stesse dimensioni di quando l'hai notato per la prima volta? Monitorare eventuali cambiamenti di dimensioni, colore, crosticine, prurito o sanguinamento dei nei esistenti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta