EROS

Controllo delle nascite non ormonale: pro e contro

LEGGI IN 2'

Il controllo delle nascite non ormonale racchiude una serie di metodi che non interferiscono con gli ormoni femminili. È una barriera fisica che ostacola la gravidanza, proprio come il preservativo o il diaframma. Hai mai usato queste soluzioni? Sai quali sono i pro e i contro?

La scelta dei giusti metodi contraccettivi dipende da diversi fattori che devi esaminare con il tuo partner. Mentre le pillole ormonali sono una tua decisione, le barriere devono essere condivise perché ovviamente coinvolgono anche il tuo lui. Come si scelgono?

  • Accessibilità e costo del metodo contraccettivo: alcuni sono più economici di altri
  • Efficacia del metodo contraccettivo: non tutti sono ugualmente efficaci o durano a lungo
  • Requisito di prescrizione e contraccettivo da banco
  • Livello di protezione offerto contro le malattie sessualmente trasmissibili
  • Efficacia se usato perfettamente rispetto a quando usato normalmente
  • Effetti collaterali del metodo
  • Facilità d'uso del metodo e gradevolezza tra i due partner

 

Pro dei metodi di controllo delle nascite non ormonali

Ecco alcuni dei vantaggi del controllo delle nascite non ormonale:

  • La maggior parte di essi si può usare al bisogno
  • Per le donne che allattano al seno o hanno problemi di salute, il controllo delle nascite senza ormoni è migliore in quanto non interferisce con gli ormoni naturali del corpo
  • Molti di questi metodi sono economici e disponibili da banco
  • Alcuni possono essere acquistati senza prescrizione medica e persino portati in vacanza
  • Non disturbano i cicli riproduttivi naturali delle donne
  • Pochi o quasi nessun effetto collaterale rispetto al metodo ormonale

Contro dei metodi di controllo delle nascite non ormonali

  • Fatta eccezione per lo IUD in rame, tutti gli altri metodi richiedono un'attenta implementazione per essere costantemente efficaci. Se utilizzati in modo improprio, hanno un tasso di fallimento più elevato.
  • Alcuni di questi metodi non possono essere utilizzati quando le donne hanno il ciclo
  • Ad alcune donne potrebbero non piacere alcuni metodi che prevedono il posizionamento di dispositivi nella cavità vaginale
  • L'uso di diaframmi e preservativi interferisce con la spontaneità sessuale
  • I contraccettivi, come gli IUD, sono i migliori solo se inseriti da professionisti del settore medico

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione