CONSIGLI DI VIAGGIO

Controlli di sicurezza in aeroporto, 4 consigli per superarli senza disagi

Una delle trafile peggiori quando si viaggia, sono i controlli di sicurezza negli aeroporti. File interminabili, persone che non trovano i documenti, che cercando di far passare barattoli e cibarie. Ecco qualche consiglio per superare il problema senza ostacoli.
LEGGI IN 1'

I controlli di sicurezza sono quasi sempre sinonimo di code perché le persone non fanno mai attenzione ad alcune piccole regole. Sfortunatamente, alla fine della giornata, una coda è una coda e anche se potresti non essere in grado di saltarla completamente, ci sono alcuni trucchi che puoi adottare per accelerare il tempo di attesa.

Prepara in anticipo l'ID e la carta d'imbarco. Assicurati di avere pronto il passaporto / ID e la carta d'imbarco prima di arrivare al controllo così da presentare subito i tuoi documenti all'agente.

Tieni il laptop e i liquidi da trasportare pronti per l'ispezione. Non aspettare di al controllo di sicurezza dell'aeroporto per iniziare a cercare il tuo laptop e i liquidi che hai immagazzinato nella parte inferiore del bagaglio. Ricorda che laptop, tablet e telefono non devono essere spenti: l'agente potrebbe chiederti di accenderli.

Togli la giacca, la cintura, l'orologio, ecc. In anticipo. Devi levare tutto ciò che potrebbe far scattare i metal detector prima di raggiungere gli scanner e finirai per risparmiare qualche minuto in più. Quando raggiungi il nastro trasportatore, assicurati di utilizzare un cestino separato per l'elettronica e per la giacca, la cintura, l'orologio, i gioielli (e talvolta le scarpe).

Scegli l'ora e la data con attenzione. Evita di prenotare voli negli orari di punta se puoi. Se vuoi anche risparmiare soldi puoi volare la mattina presto (voli prima delle 7:00) o la sera tardi (dopo le 22). Anche il sabato è un buon giorno per partire.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta